IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Furto di un’auto e scippo di una collana: 22enne patteggia 20 mesi di reclusione

Savona. Un anno e otto mesi di reclusione e 400 euro di multa senza sospensione condizionale. E’ la pena patteggiata questa mattina da Mirsel Hamzi, albanese di 22 anni, che doveva rispondere dell’accusa di aver rubato un’auto a Vado Ligure e dello scippo di una collana d’oro ad una settantottenne ad Albissola.

Il ragazzo, assistito dall’avvocato Alfonso Ferrara, era stato arrestato lo scorso 25 giugno dopo un controllo dei carabinieri. I militari lo avevano fermato per un normale controllo stradale ad Albissola mentre era alla guida di una “Polo”, poi risultata rubata. Nel corso degli accertamenti investigativi poi il ventiduenne era anche stato riconosciuto come l’autore dello scippo, avvenuto qualche ora prima. Di conseguenza per lui erano scattate le manette.

Questa mattina Hamzi è stato processato con il giudizio immediato ed ha scelto di patteggiare. In aula, tra l’altro, il ragazzo ha confessato sia il furto della vettura, avvenuto al Molo 8.44 di Vado, che lo scippo a danno della signora che era stata pedinata dopo essere uscita dal supermercato Gulliver di Albissola (ad incastrare lo scippatore erano state proprio le telecamere di sicurezza del negozio che lo avevano immortalato mentre seguiva l’anziana).

Al termine dell’udienza all’imputato sono anche stati concessi gli arresti domiciliari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.