IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lite all’Ipercoop di Savona, intervento dei carabinieri

Due persone in coda alla cassa hanno iniziato a battibeccare circa la precedenza in fila

Più informazioni su

Savona. Attimi di tensione questa mattina al centro commerciale “Il Gabbiano” di Savona, all’interno del supermercato Ipercoop, dove si è verificata una lite tra due gruppi di persone iniziata nei pressi delle casse.

Secondo quanto riferito, due persone in coda alla cassa avrebbero iniziato a battibeccare circa la precedenza in fila. La discussione si è presto accesa e per poco non è degenerata in vera e propria rissa. A quel punto sono intervenuti la vigilanza dell’Ipercoop e la direzione, che hanno bloccato i contendenti e li hanno mandati fuori dal supermercato.

Gli addetti alla sicurezza hanno scortato i due “contendenti” fino nei parcheggi del centro commerciale. Qui sono stati raggiunti dai carabinieri, che hanno fermato e identificato le persone coinvolte.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. hi-tech
    Scritto da hi-tech

    Formalment esocrretta la procedura adottata se la descrizione è veritiera: la vigilanza interna dell’IPERCOOP non ha alcun potere di polizia, immaginando che per tali mansioni si avvalgano di guardie particolari giurate, le quali per Legg epossono vigilar eosltanto sulle cos emobili e immobili e non sulla sicurezza delle persone e meno che mai per sedare liti o risse. Per questo tipo di eventi l’unica via è il ridcorso alle FdO avendo le g.p.g. gli stessi poteri e prerogative che ha il privato cittadino e non avendo nessun potere di polizia.
    Lo stesso come quando illecitamente vengono fatte aprire le borse alle persone configurandosi di fatto una ver ae propria perquisizione, impossibile da effettuarsi a cura di queste guardie private.

    1. B.O.S.S.
      Scritto da B.O.S.S.

      quindi? io pubblico cittadino vedo due scannarsi e non intervengo? perchè non ho poteri di polizia? no @hi-tech, non intervengo perchè non ho le palle! è diverso! ma che bravo!! certo! lasciamo fare!! così com’è successo in tanti altri casi, donne e uomini pestati e uccisi tra l’indifferenza dei passanti, complimenti. Non polemizzare e non mischiare le cose, leggi sotto solo alcuni casi.
      http://www.lecceprima.it/cronaca/denuncia-pestaggio-collega-brindisi-30-luglio-2015.html
      http://www.ilpost.it/2014/06/02/donna-cinese-uccisa-bastonate-mc-donalds/
      http://www.quotidianodipuglia.it/lecce/ambulante_picchiato_tra_i_bagnanti_indifferenti_due_arresti._poi_la_bomba/notizie/1485539.shtml
      http://www.ilgiornale.it/news/cronache/nove-anni-burtoneuccise-donnacon-pugno-faccia.html