IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Funghi 2.0 a Sassello”, nuova app e progetto su marchio ad hoc foto

Valorizzazione del "prodotto-fungo" e nuovo servizio per fungaioli ed escursionisti contro i rischi di smarrimento nei boschi

Sassello. Presentazione a Palazzo Nervi dell’incontro “Una stagione per i funghi”, che si svolgerà giovedì 5 novembre a Sassello, presso la Casa del Parco (Foresta della Deiva) alle 17.30. Al centro dell’iniziativa la valorizzazione del territorio e della “risorsa fungo” e le sue incidenze sull’economia rurale, sul turismo, sulla ricerca scientifica e sulla formazione. Ma non solo: presentata anche la speciale app per i fungaioli, utile per la ricerca e il ritrovamento dei funghi ma anche per essere localizzati facilmente in caso di smarrimento nei boschi e nei sentieri delle vallate.

sassello funghi

Funghi 2.0 di fatto, grazie alle risorse del piano di sviluppo rurale. L’app sulle cartografie sarà molto utile e speriamo di potenziare ulteriormente i servizi, come con la stessa estensione della rete wifi” spiega il sindaco di Sassello Daniele Buschiazzo.

“L’app permette di visualizzare una cartografia completa anche nelle zone dove non c’è copertura delle reti telefoniche. Un sistema autonomo e ognuno potrà caricare la propria app comodamente: saprà sempre in quale punto si trova, con un costante aggiornamento delle condizioni meteo” afferma Sandro Zappatore dell’Università di Genova.

Ma Sassello è al lavoro anche per un brand specifico sul proprio fungo, con un progetto avviato proprio dall’Università: “Stiamo facendo un lavoro di tracciatura molto minuzioso, lavorando con ricercatori, micologi e geologi per certificare le caratteristiche comuni del fungo di Sassello: i risultati sono interessanti e saranno a breve resi pubblici dopo le ultime ricerche” affermano Pietro Mareschotti e Mirka Zotti, micologi dell’Università di Genova.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.