IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale, novità sulle strade: Guzzi annuncia tre interventi manutentivi strategici

Via ai lavori in via Cavassola, via Pineta e nel collegamento con Monticello

Finale L. “Tra ottobre e novembre al via tre interventi strategici su altrettante strade della nostra città”. Ad annunciarlo è l’assessore finalese ai lavori pubblici Andrea Guzzi.

“Mi riferisco in primis a Via Cavassola, nel tratto da tempo caratterizzato dal senso unico alternato, collegamento principale con Orco Feglino. Il cedimento della strada sarà risolto con un opera di palificazione. Il problema era emerso dopo alcune settimane dall evento alluvionale dello scorso novembre, ma purtroppo le problematiche legate al bilancio ed al patto di stabilità ne hanno impedito l’immediata esecuzione. Fino ad oggi. L’intervento e’ stato finanziato ad agosto e a breve sarà affidato alla ditta esecutrice” spiega Guzzi.

“Discorso simile da fare per Via Pineta, il collegamento per Monticello e San Bernardino. Qui il manto stradale si sta sgretolando sempre di più e il non essere riusciti ad intervenire prima di oggi è dipeso dalle stesse ragioni illustrate poco fa: bilancio e patto di stabilità. Le pericolose transenne che caratterizzano attualmente l’area spariranno e permetteranno agli utenti della zona di transitare in sicurezza” spiega l’assessore comunale.

“Terzo importante intervento in partenza a breve riguarda la strada di collegamento via Cavassola-Monticello. Questa opera riguarda invece una questione annosa che si trascina da troppo tempo. Negli anni si è sempre cercato di finanziarla, ma all’ultimo veniva sempre tralasciata per far posto ad altri interventi. Appena divenuto assessore ai Lavori Pubblici ho effettuato uno dei miei primi sopralluoghi nel sito in oggetto, e resomi conto della situazione ho subito dato l indirizzo all immediato finanziamento, con variazione di bilancio di agosto, ed entro qualche settimana l apertura del cantiere. In questo caso infatti la strada comunale sta letteralmente crollando su proprietà private sottostanti. Una situazione critica causata da un sottostrada pessimo e varie problematiche di acquedotto e fognatura che col passare degli anni hanno aggravato sempre di più la cosa. Ora agiremo”.

“Insieme a questi interventi strutturali daremo il via a numerose asfaltature. L’Amministrazione ha messo a bilancio 150.000,00 euro per questo e a breve bandiremo la gara per appaltare i lavori e risolvere alcune criticità del nostro territorio” conclude Guzzi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.