IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale Ligure in bella mostra al “Salone Internazionale Svizzero delle Vacanze”

E' la manifestazione turistica della Svizzera italiana inserita nel circuito delle più importanti fiere europee di settore

Finale Ligure. La cittadina rivierasca è (per ora) l’unica località del Ponente ligure a partecipare alla 13^ edizione del Salone Internazionale Svizzero delle Vacanze, noto anche con il nome de iViaggiatori, prestigiosa manifestazione turistica della Svizzera italiana inserita nel circuito delle più importanti fiere europee di settore.

Finale sarà presente a Lugano nei tre giorni di fiera con uno stand rappresentativo dell’unicità di un territorio, di un clima e di un’offerta turistica balneare e legata all’outdoor che meritano di essere messi in una vetrina tanto prestigiosa quanto quella della svizzera italiana, che rappresenta uno dei bacini di utenza di maggiore rilevanza della Riviera.

Afferma il sindaco Ugo Frascherelli “si tratta di un evento fieristico dal fortissimo impatto promozionale sul territorio: si conta che siano più di 11 mila le famiglie svizzere di lingua italiana e tedesca che solo per le vacanze muovono un giro d’affari di oltre 50 milioni di Franchi/Euro. Saranno presenti istituzioni, esperti del settore, decision maker, buyer, televisioni e stampa specializzata: quindi il Salone Internazionale Svizzero delle Vacanze rappresenta una delle vetrine ideali per far conoscere o per implementare la conoscenza di un angolo di Liguria ove vi si trovano mare ed entroterra, un’offerta sportiva di prim’ordine, strutture ricettive e ristorazione di grande qualità, idonee ad un’utenza così prestigiosa quanto quella svizzera”.

Con una superficie espositiva di 10 mila metri quadrati, più di 250 stand, oltre 20 Paesi rappresentati, seminari istituzionali ed eventi tematici, il Salone Internazionale Svizzero delle Vacanze di Lugano propone diverse tipologie di visitatori (famiglie, single, giovani coppie, studenti, pensionati, amanti dell’outdoor), che pienamente si sposano con l’offerta turistica rappresentata da Finale Ligure e dal Finalese, un territorio, come precisa il Sindaco “che degnamente si è guadagnato un posto di grande prestigio e visibilità nel panorama turistico internazionale”.

Conclude il primo cittadino: “Il Salone Internazionale Svizzero delle Vacanze di Lugano rappresenta un momento di grande valenza turistico-promozionale essendo il bacino di utenza di un folto pubblico composto per la maggior parte da visitatori con un salario lordo mensile tra i più alti d’Europa e con il numero di vacanze annuo più alto al mondo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.