IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Federalberghi, Andrea Valle nuovo presidente: “Qualità e promozione per rafforzare il settore”

L'assemblea provinciale ha eletto all'unanimità il nuovo presidente e il nuovo direttivo dell'associazione di Confcommercio

Savona. Per Federalberghi Savona rinnovo di presidente e direttivo. L’associazione albergatori legata alla Confcommercio si rinnova: alla guida Andrea Valle, eletto all’unanimità nel corso dell’assemblea provinciale che si è svolta ieri sera, alla presenza della direttrice di Confcommercio Annamaria Torterolo.

E’ stato eletto anche il nuovo Direttivo, così composto: Valentina Mantellassi di Alassio, Alberto Zanolla di Pietra Ligure, Michela Rosselli di Varigotti, Paolo Efero di Finale Ligure, Laura G. Pagliari di Spotorno, Tommaso Tortarolo di Celle Ligure, Andrea Bruzzone e Antonio Amura di Varazze.

Il neo presidente ha ringraziato tutti i presenti per la fiducia accordatagli, in particolar modo Laura Pagliari che negli ultimi mesi ha fatto da coordinatrice ed ha portato avanti il lavoro dell’associazione.

“Maggiore visibilità per il territorio, cooperazione tra gli operatori della Provincia, dialogo e strategie comuni con gli altri imprenditori della filiera turistica sono queste le parole chiave dell’azione che Federalberghi Savona intende sviluppare su il territorio provinciale”.

“Il mio primo impegno – afferma Valle sarà quello di confrontarmi con tutti i colleghi per cercare di formare una squadra in grado di sviluppare azioni sindacali utili a rafforzare il nostro settore”.

“La Federalberghi Savona – conclude il neo presidente – punterà molto su politiche di promozione senza tralasciare azioni di formazione e qualificazione professionale degli operatori”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.