IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Famiglie senza fornitura idrica per morosità, Comitato Acqua Bene Comune: “Grave violazione”

Loano. La società San Lazzaro ha minacciato alcune famiglie loanesi di distacco della fornitura di acqua a causa morosità. Sul caso è intervenuto il Comitato Acqua Bene Comune: “Ribadiamo ancora una volta che sull’acqua non si possono fare profitti, così come stabilito da 27 milioni di italiane e italiani nel referendum del giugno 2011” spiega il presidente del Comitato Roberto Melone.

“I distacchi del servizio sono una violazione del diritto umano e della dignità delle persone, così come sancito dalla dichiarazione dell’ONU del 2010, dal Parlamento Europeo nel 2015 e dall’Enciclica di Papa Francesco”.
“La società che gestisce il servizio, una società privata, ovviamente, non si deve permettere un’azione di questo genere, vigileremo affinché questo non avvenga”.
.
“Nella peggiore delle ipotesi la San Lazzaro deve comunque consentire la fornitura di 50 litri a persona perché questa quantità è quella necessaria per la sopravvivenza delle persone, come stabilito dall’Organizzazione Mondiale della Sanità” conclude Melone.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.