IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ex Fruttital, vertice in Provincia: segnali positivi per la ricollocazione dei lavoratori

Dalla Regione garanzie su formazione del personale: opzioni Laer, nuova società di logistica e ristorazione per servizio mensa

Albenga. “Il tempo stringe, è vero, ma l’incontro è da considerarsi comunque positivo in quanto si sta seriamente lavorando sugli strumenti previsti dal Protocollo di Intesa siglato nel dicembre 2014 per la ricollocazione del personale ex Fruttital nelle attività prospettate sul territorio ingauno”. Lo hanno detto il segretario provinciale della Cgil Giulia Stella e Cristiano Ghiglia della Filcams al termine del vertice di oggi in Provincia sulla vertenza ex Fruttital di Albenga, al quale hanno preso parte Comune, Regione, GF Group, Unione Industriali e organizzazioni sindacali.

Una quarantina di lavoratori dell’ex magazzino ingauno sono in mobilità dal mese marzo e attendono risposte certe sul loro futuro, anche alla luce degli accordi che erano stati indicati per una nuova occupazione. Due gli elementi positivi emersi nel tavolo a Palazzo Nervi: la possibilità concreta che una ventina di lavoratori possa essere ricollocata in Laer, oltre alla trattativa in corso con una società di logistica interessate alle aree del gruppo Orsero ancora libere e non occupate dall’azienda aeronautica (che dovrà assorbire anche gli esternalizzati della Piaggio Aerospace). A questo punto, con due nuove realtà industriali nelle aree dell’ex magazzino Fruttital, ci sarebbero le condizioni per un servizio mensa e quindi la ricollocazione anche in una ditta di ristorazione.

“Importante presa di posizione, se conseguenziale nei fatti, della Regione, che auspica investimenti utili alla formazione e riqualificazione del personale” hanno aggiunto i due sindacalisti, funzionale al processo di ricollocazione delle maestranze in mobilità.

Sulla vertenza e sulla ricollocazione dei lavoratori è già stato fissato un nuovo incontro, che si terrà presso la Provincia di Savona il prossimo 26 novembre.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.