IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Due cuori e un “box CrossFit”, matrimonio e nuovo lavoro: la sfida di Federica e Matteo foto

La coppia si è appena sposata e da sabato gestirà il primo spazio dedicato a questa disciplina sportiva a Savona

Savona. Il matrimonio e l’inizio di una nuova avventura professionale insieme. Due passi importantissimi che Federica Negretti e Matteo Pugliese hanno deciso di compiere praticamente in contemporanea: lo scorso 17 settembre infatti si sono sposati e il 3 ottobre, sabato prossimo, inaugureranno il loro “box CrossFit” a Savona, una novità nel panorama sportivo provinciale.

“E’ un’attività nuova e ambiziosa visto che il CrossFit in Italia non è ancora molto diffuso. Se guardiamo a Savona poi questa è una novità assoluta: noi saremo i primi ad aprire un box – il nome con il quale vengono chiamate le palestre dove si pratica questa disciplina, ndr – totalmente dedicato al CrossFit. Ci tengo a precisare che il nostro sarà un box ‘ufficiale’, che quindi farà parte del circuito riconosciuto da CrossFit che è un marchio registrato”.

Per chi non ne avesse mai sentito parlare, il CrossFit è nato negli Stati Uniti negli anni ’70 ed è un tipo di allenamento che prevede programmi di rafforzamento e condizionamento fisico eseguiti in gruppo sotto la guida di un coach.

“Questa non è una palestra come le altre, il CrossFit è un tipo di allenamento diverso dal fitness, ma è comunque adatto a tutti. Si pratica facendo dei movimenti uguali per ogni livello: quello che cambia sono i carichi di lavoro” spiega Matteo Pugliese, laureato in scienze motorie, che sulla filosofia di questa disciplina racconta: “Chi frequenta un box CrossFit non è un numero, ma entra a far parte di una famiglia. Si crea una vera e propria community dove c’è massima condivisione e interazione”.

Il CrossFit quindi è per tutti, ma come spiega coach Matteo, che insieme alla moglie Federica (anche lei laureata in scienze motorie) gestirà il box, non è uno sport adatto a chi non vuole sudare: “Qui si fa fatica. E’ un settore di nicchia anche per questo motivo: l’allenamento di CrossFit è impegnativo e richiede spirito di sacrificio. Ovviamente però tutti lo possono fare perché si pratica seguendo i propri tempi e le proprie capacità. In questo modo, non solo si trae il meglio dal proprio workout, ma nessuno si sente inadeguato perché non riesce a stare al passo col gruppo”.

Quello con il CrossFit per Matteo Pugliese, 34 anni, sedici dei quali dedicati al mondo del fitness, è stato amore a prima vista: “L’ho conosciuto nel 2012 a Miami e ho capito subito che era qualcosa di interessante e che avrebbe fatto parte della mia vita professionale. Fino ad un anno fa però avevo solo continuato a praticarlo in giro, continuando a gestire una palestra ‘tradizionale’ a Genova”. Poi c’è stato l’incontro con Federica, savonese di 28 anni, e le vite di entrambi sono state letteralmente stravolte, ovviamente in positivo.

“Nel giro di pochi mesi è cambiato tutto. Ho conosciuto Federica e mi sono trasferito a Savona. La nostra passione comune per il CrossFit ci ha convinti a lanciarci in questa sfida: abbiamo fatto i corsi per diventare istruttori, sono andati bene e allora abbiamo iniziato a cercare la location adatta al nostro box” racconta Matteo.

E così in via Fratelli Cervi (in zona Valleggia), dopo un restyling durato tutta l’estate curato direttamente da Federica e Matteo, è nato il loro box CrossFit che inaugura appunto sabato prossimo. Il taglio del nastro è fissato alle 10. Da quel momento in poi sarà possibile visitare la palestra e chiedere informazioni, mentre dalle 16 inizieranno dimostrazioni e prove gratuite con i coach Matteo e Federica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.