IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Doppio stipendio per il Cda Finale Ambiente: le minoranze annunciano battaglia in Consiglio comunale video

Più informazioni su

Finale L. Arriva finalmente in Consiglio comunale a Finale Ligure la decisione sulla legittimità del doppio gettone di Finale Ambiente che i gruppi di minoranza avevano denunciato dopo una delibera della partecipata finalese. Nel parlamentino di domani sera ordine del giorno presentato congiuntamente dall’opposizione (Finale Sempre, PerFinale e Movimento 5 Stelle Finale Ligure).

“Il CdA di Finale Ambiente, infatti, trovando insufficiente la retribuzione attribuitagli aveva deciso di attribuirsi un compenso anche per la partecipazione al CdA di Finale Parcheggi che finora era sempre stata svolta a titolo gratuito. Tale doppio compenso era stato attribuito senza che la popolazione o i consiglieri comunali ne fossero a conoscenza in quanto sul sito di Finale Ambiente compaiono solo i compensi per il CdA di Finale Ambiente” affermano i gruppi di minoranza.

Oggi il CdA di nomina politica di Finale Ambiente, attraverso il doppio compenso, guadagna la cifra più alta da quando la società è stata creata nel 2008. Nonostante siano intervenuti due decreti legge nazionali che tagliavano i “costi della politica” imponendo la riduzione degli stipendi delle partecipate. I tagli previsti sono stati aggirati con il doppio compenso. Un compenso che alla fine sarà pagato dai cittadini attraverso gli introiti dei parcheggi o i costi generali della Tari” aggiungono le minoranze.

Domani sarà il Consiglio comunale a esprimersi sull’argomento, dopo le polemiche dei mesi scorsi, mai sopite.

“Le partecipate degli enti pubblici non possono agire in autonomia, ma devono sottostare alle linee guida (indirizzi) dell’ente. L’ordine del giorno si configura quindi come un atto di indirizzo sulle scelte della partecipata, chiedendo al sindaco nell’assemblea dei soci (di cui è socio unico) di votare contro il doppio gettone. In pratica finalmente il consiglio comunale si esprime su questa scelta del doppio stipendio” concludono.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da alvaro felici

    Le solite rotture da sti rosiconi…eh però quando se magnava tutti annava tutto bene?EH?!?Fate schifo non decollerete mai,ma proprio MAI!!!
    Un Abbraccio
    Arvaro
    (IlPreciso)