IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Disabilità, Giunta regionale stanzia 8 milioni per il contributo di solidarietà

Più informazioni su

Regione. Stanziati dalla giunta regionale, su proposta della vicepresidente e assessore regionale alla Sanità e alle Politiche Sociali Sonia Viale, 8 milioni di euro per il Contributo di solidarietà per la disabilità per il sostegno delle famiglie in condizione di fragilità e a basso reddito attraverso la compartecipazione alla spesa a carico dell’utente in strutture semiresidenziali e residenziali. La somma è suddivisa tra i distretti sociosanitari liguri, in base al fabbisogno rilevato, e assegnata ai Comuni capofila del distretto.

“Oltre al finanziamento del Contributo di solidarietà – spiega la vicepresidente Viale – entro il 31 dicembre verranno effettuate tutte le rivalutazioni per la compartecipazione alle spese dei disabili nella fase di riabilitazione estensiva e dei disabili ad alta complessità clinica in strutture extraospedaliere residenziali ed extraresidenziali. Un provvedimento questo fortemente sentito dalle famiglie con disabili e su cui abbiamo lavorato in stretto contatto con la Consulta regionale dei diritti della persona handicappata”.

Alla conclusione delle rivalutazioni, ai disabili a cui, nella fase transitoria tra il 15 settembre e il 31 dicembre, è stata chiesta una compartecipazione alla spesa e che sono risultati poi avere diritto di essere a totale carico del sistema sanitario regionale, sarà rimborsata la spesa sostenuta.

“È un passaggio importante – commenta la vicepresidente Viale – perché raggiunto attraverso l’integrazione delle Politiche Sociali e le competenze in fatto di Sanità evitando inutili rimpalli nel pieno interesse delle persone con disabilità che devono fare ricorso a cure e assistenza semiresidenziale e residenziale extraospedaliera”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.