IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Daniela Tedeschi è il nuovo presidente del consiglio del Parco del Beigua

I quattro consiglieri espressione della Comunità del Parco verranno indicati alla Regione Liguria

Varazze. La Comunità del Parco del Beigua, rinnovata in alcuni suoi componenti secondo quanto previsto dallo statuto, ha eletto all’unanimità il nuovo presidente del consiglio. Si tratta di Daniela Tedeschi, vicesindaco del Comune di Arenzano con deleghe a Sviluppo economico (Commercio – Attività Produttive – Turismo), Programmazione e Gestione Finanziaria e Rapporti con le Società Partecipate.

La Comunità del Parco è organo allargato dell’Ente Parco del Beigua ed ha tra i suoi compiti quelli di concorrere all’approvazione dello Statuto, collaborare alla predisposizione del Piano del Parco, sovrintendere alla redazione del Piano pluriennale socio ‐ economico e di esprimere parere  obbligatorio su bilancio preventivo, consuntivo, sui regolamenti e su altre questioni ritenuite di interesse del Consiglio.

La Comunità ha designato anche i quattro membri che andranno a formare il nuovo Consiglio del Parco. Accanto alle conferme di Carlo Tixe, già vice presidente del Consiglio uscente e  Marco Firpo, professore ordinario al Dipartimento di Scienze della Terra, dell’Ambiente e della Vita (DISTAV) dell’Università di Genova, fanno il loro ingresso Giuliano Pastorino, presidente uscente della Comunità del Parco, e Daniele Buschiazzo, sindaco del Comune di Sassello.

I quattro consiglieri espressione della Comunità del Parco verranno indicati alla Regione Liguria che, a sua volta, procederà alla designazione di un quinto membro quale suo rappresentante e, con successivo Decreto del presidente della giunta Giovanni Toti, andrà a costituire il Consiglio direttivo del Parco per il mandato 2015/2019 ed a nominare il nuovo presidente dell’Ente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.