IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Cunette” stradali troppo sporche, il Comune di Mioglia chiede aiuto alla Provincia fotogallery

L'assessore Rolandi ha scritto al presidente Giuliano: "In caso di pioggia la fanghiglia finirebbe sulla carreggiata"

Mioglia. Un intervento di pulizia dei canali di scolo dell’acqua sulle strade provinciali che confluiscono verso Mioglia (la Sp 50 e la Sp 10). A richiederlo è l’assessore al territorio del Comune di Mioglia, Claudio Rolandi, che ha scritto a Palazzo Nervi.

“Chiediamo un intervento urgente per le operazioni di pulizia canali di scolo dell’acqua in quanto – spiega l’Assessore nella sua lettera – le stesse non sono attualmente più in condizioni di svolgere la propria funzione e in occasione degli eventi temporaleschi e costituiscono un pericolo per il transito delle autovetture per l’accumulo di acqua e fanghiglia sulla carreggiata”.

“Pertanto – conclude Rolandi – si richiede un intervento urgente per evitare peggioramenti delle già precaria situazione”. La comunicazione (alla quale sono state allegate diverse fotografie) è stata inoltrata al Presidente della Provincia di Savona, Monica Giuliano, e all’Ufficio Manutenzione Stradali.

La richiesta di aiuto del comune di Mioglia riaccende l’attenzione su una situazione di particolare disagio e pericolosità che, specialmente con l’arrivo della stagione autunnale, non può essere trascurata. Il vero problema però sono le casse di Palazzo Nervi che, come ha più volte sottolineato il presidente Giuliano, non hanno le risorse necessarie a coprire nemmeno i servizi essenziali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.