IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coppa Liguria: l’Acqua Minerale di Calizzano Carcare supera in scioltezza la prima fase

Seconda vittoria per 3 a 0

Carcare. Si è conclusa la prima fase della Coppa Liguria femminile. Dopo Virtus Sestri, Volley Spezia Autorev e Cogoleto Volley, la quarta qualificata è l’Acqua Minerale di Calizzano Carcare.

Secondo risultato pieno per le biancorosse che, impegnate in trasferta, regolano in 58 minuti per 3 a 0 Il Golfo di Diana Volley con i parziali di 25 a 17, 25 a 6 e 25 a 20.

Il tecnico Bruzzo, coadiuvato da Dagna, convoca Raviolo, Cerrato, Zefferino, Gaia, Marchese, Callegari, Masi, Calabrese, Giordani, Viglietti, Briano, Torresan.

Nel primo set le carcaresi, che partono al servizio, sono in campo con Callegari, Masi, Marchese, Viglietti, Briano, Cerrato e Torresan nel ruolo di libero.

Le biancorosse si portano subito in vantaggio e al terzo turno di battuta sono davanti di 9 lunghezze con il tabellone che segna ospiti 12, casa 3. La prima rotazione termina sul punteggio di 18 a 10, punteggio sul quale il tecnico Bruzzo effettua un doppio cambio. Gaia rileva Cerrato e Calabrese entra per Marchese. Le biancorosse chiudono a metà seconda rotazione dopo 17 minuti di gioco sul punteggio di 25 a 17.

Nel secondo set le carcaresi sono in campo con Viglietti, Giordani, Calabrese, Callegari, Masi, Marchese e il libero Torresan. Il set è un assolo della formazione valbormidese che chiude la prima rotazione sul punteggio di 17 a 6, sul quale Gaia rileva Marchese. Subito dopo Zefferino sostituisce Callegari. Con capitan Viglietti in battuta, ad inizio seconda rotazione, l’Acqua Minerale di Calizzano chiude dopo 17 minuti di gioco sul perentorio punteggio di 25 a 6.

Nel terzo set l’Acqua Minerale di Calizzano è in campo con Zefferino, Briano, Cerrato, Viglietti, Giordani, Gaia e Torresan nel ruolo di libero.

Il set risulta più combattuto dei precedenti, con le carcaresi a lungo sotto di una o due lunghezze e le padrone di casa decise a prolungare l’incontro. La prima rotazione si chiude con il Golfo di Diana Voley davanti sul punteggio di 8 a 6. Sul punteggio di 15 a 17 per le padrone di casa Callegari rileva Zefferino e, a fine seconda rotazione, le biancorosse prima raggiungono e poi sorpassano le rivali, chiudendo il set in 20 minuti sul punteggio di 25 a 20.

L’Acqua Minerale di Calizzano Carcare archivia così, nel miglior modo possibile a punteggio pieno, gli impegni del primo turno di Coppa Liguria, aggiudicandosi il girone A.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.