IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Grave investimento a Ceriale, travolge sulle strisce mamma con due bimbi e la nonna fotogallery

L'anziano a bordo di una Fiat Panda: "Non le ho viste". Accertamenti della municipale e della polizia stradale

Ceriale. Investiti sulle strisce sulla via Aurelia a Ceriale. Nonna, mamma e due bambini (uno sul passeggino) sono stati urtati da una Fiat Panda condotta da un anziano, mentre stavano attraversando la strada sulle strisce pedonali. L’investimento pedonale si è verificato intorno alle 16:40 di oggi pomeriggio.

Immediati sono scattati i soccorsi: sul posto sono intervenuti i militi della Croce Rossa di Ceriale, della Croce Bianca di Borghetto Santo Spirito e l’automedica del 118. Attimi di apprensione per le condizioni della famiglia investita dalla vettura, ma alla fine, fortunatamente nessuno ha riportato gravi ferite e sono stati trasportati in codice giallo all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure: qualche preoccupazione per lo stato di choc dell’anziana rimasta coinvolta nell’investimento, con la donna che ha sfondato il parabrezza dell’auto prima di cadere a terra dopo l’impatto: la madre dei bimbi è invece finita quasi schiacciata dal veicolo.

Sul posto stanno ancora operando i vigili della polizia municipale di Ceriale e la polizia stradale per i rilievi e gli accertamenti del caso. L’anziano avrebbe riferito di non aver visto la famiglia attraversare, centrandoli in pieno. La sua posizione è ora al vaglio degli agenti che stanno conducendo le indagini sull’investimento pedonale, che poteva avere conseguenze ben più gravi.

E non mancano le polemiche sul grave incidente di oggi: “Non è la prima volta che accade e certamente attraversare la strada in questo punto rimane pericoloso” affermano alcuni abitanti della zona accorsi sul luogo dell’investimento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.