IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carcare, l’Usb preoccupato per la possibile chiusura dell’agenzia Inps: “Siamo alla follia pura”

"I più anziani potrebbero trovarsi costretti a viaggiare verso Savona anche solo per avere delle informazioni"

Più informazioni su

Carcare. “Lo denunciamo da anni: non è accettabile che si riducano i servizi ai cittadini in nome del risparmio di bilancio, scaricandone poi i costi sui cittadini stessi”. Così la direzione provinciale dell’Usb a proposito della possibile chiusura dell’Inps di Carcare.

La notizia è qualche settimana fa: “Il 18 settembre – precisa ancora il sindacato – la direzione provinciale di Inps ha prospettato la chiusura dell’agenzia di Carcare o la sua riduzione a semplice punto informativo. In tale occasione, con l’unanime consenso della Rsu e delle organizzazioni sindacali della provincia (che tra l’altro avevano suggerito alla direzione provinciale Inps di utilizzare il recente decreto Madia, attingendo al personale in mobilità dagli enti in dismissione) era stato ribadito come non sia tollerabile che l’Inps arretri sulla qualità e quantità di servizi offerti, tenendo anche conto delle difficoltà di collegamento di quel territorio con il capoluogo, specie nella brutta stagione”.

Ma non finisce qui: “Ancor più preoccupanti appaiono in questo senso le indiscrezioni uscite dal comitato provinciale del 22 settembre dove, a fronte di problemi di costi e di personale dell’agenzia di Carcare, anziché chiedere un maggiore impegno dell’ente per risolverli, sembra che addirittura si suggerisca la chiusura di una delle due Agenzie del ponente, Finale o Albenga, senza peraltro risolvere i problemi di Carcare”.

Per l’Usb le conseguenze sarebbero molto gravi: “Siamo alla follia pura e questa gara a chi taglia di più rischia solo di creare ulteriori disagi ai cittadini, soprattutto i più anziani, che potrebbero trovarsi costretti a viaggiare verso Savona anche solo per avere delle informazioni. Questo è intollerabile e faremo di tutto per impedire che tali sciagurati propositi si possano realizzare.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.