IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carcare, cinque studenti del “Calasanzio” portano il dialetto in tv

Accompagnati da una docente, i ragazzi hanno parlato delle loro passioni in dialetto

Carcare. Gli studenti del Liceo “Calasanzio” di Carcare e i dialetti della Val Bormida protagonisti in tv. Venerdì scorso, infatti, nell’ambito della trasmissione televisiva “Liguria ancheu” in onda su Primocanale cinque liceali, tutti quindicenni, hanno dato prova di aver ancora bene viva la conoscenza delle parlate locali dei nostri territori.

Alle domande del presentatore, che si è rivolto loro in genovese puro, i ragazzi hanno risposto raccontando in dialetto delle loro passioni e di come amano trascorrere il tempo libero. Si tratta di Davide Navoni, Marco Rinaldi, David Fichera, Jacopo Marenco e Loris Berretta che, accompagnati dalla professoressa Graziana Pastorino (nella foto), se la sono cavata egregiamente davanti ai riflettori.

Commenta la professoressa Pastorino: “E’ stata un’esperienza davvero divertente, molto più di quanto avessimo potuto immaginare. Ringraziamo oltre alla trasmissione genovese, anche il Comune di Cairo che ha coinvolto la nostra scuola nell’iniziativa. Siamo stati accolti molto calorosamente e, superato un primo momento di normale emozione, ci siamo sentiti a nostro agio e i ragazzi sono stati davvero bravi. E’ stata un’occasione per dimostrare come le nostre origini e la nostra cultura locale faccia ancora parte anche dei giovani supertecnologizzati del 2000”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.