IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Cairo Teatro Futuro”: ecco gli spettacoli in cartellone, eventi e iniziative per le scuole

Cairo M. Il raggruppamento di associazioni culturali (“E20” di Finale Ligure, “Caro” di Roma, e “Timoteo Teatro” di Savona), che si è aggiudicato il bando per la stagione teatrale 2015/2016 del Teatro di Cairo Montenotte, presenta oggi il progetto artistico denominato “Cairo Teatro Futuro”.

“Proponiamo una serie di spettacoli che abbracciano differenti generi e che vanno incontro alle diverse sensibilità del pubblico, sempre con una proposta di alto livello qualitativo, che vuole essere allo stesso tempo di intrattenimento e di arricchimento culturale, in cui trovano spazio anche la musica ed altre forme di comunicazione. Con questa stagione il nostro gruppo vuole avviare un ambizioso progetto per il rilancio di questo bellissimo teatro, proponendo spettacoli di qualità ed altre attività che stiamo predisponendo affinché il teatro di Cairo Montenotte possa riavere il suo naturale ruolo di motore culturale per l’intero comprensorio” affermano le associazioni.

Sabato 17 ottobre, alle ore 21, presso il Teatro Comunale verrà messo in scena uno spettacolo inaugurale ad ingresso gratuito in cui verranno presentati al pubblico gli spettacoli previsti, attraverso dialoghi con alcuni dei protagonisti, brani recitati, immagini e musica dal vivo.

La nuova stagione teatrale prevede un ricco cartellone con sette spettacoli in abbonamento, quattro eventi speciali e tre spettacoli dedicati alle scuole. Il primo appuntamento è Sabato 14 Novembre con lo spettacolo “Luigi Tenco. L’ultima notte” scritto da Ferdinando Molteni, un monologo di Roberto Tesconi accompagnato dalla band dei Subbuglio! e da Elena Buttiero al pianoforte.

Tra le numerose e variegate proposte, da segnalare Sabato 12 Dicembre Fabrizio Nevola, bravissimo attore noto anche al pubblico televisivo per le numerose fiction interpretate, in “Napul’è swing”, un divertente spettacolo con testi di Eduardo De Filippo, Raffaele Viviani e Totò, con l’accompagnamento musicale di Antonio Di Salvo alla chitarra, 2 mentre Paolo Bonacelli, uno dei più importanti attori del teatro italiano, sarà protagonista Sabato 23 Gennaio con il “De profundis” di Oscar Wilde, accompagnato da Rachele Rebaudengo al violoncello.

Tra gli eventi speciali, fuori abbonamento, anche uno spettacolo che vede la musica protagonista: Sabato 28 Maggio sarà infatti la nota band degli Yo Yo Mundi, con la voce narrante di Daniela Tusa, a mettere in scena lo spettacolo “Terra Madre: Sorella Acqua, Fratello Seme” nell’ambito di una più ampia manifestazione organizzata dal Comune di Cairo Montenotte in collaborazione con Slow Food.

Sono previsti in abbonamento anche due spettacoli della Compagnia Stabile “Uno Sguardo dal palcoscenico” di Cairo Montenotte che abbiamo voluto inserire nel nostro cartellone, avviando così una preziosa collaborazione con una realtà radicata nel territorio.

In programma anche altre attività tra cui gli incontri pomeridiani con gli attori ed i registi degli spettacoli, per fare conoscere al pubblico i protagonisti delle rappresentazioni in programma.

La direzione artistica è affidata al noto attore e regista romano Roberto Tesconi, affiancato da Roberto Grossi (per la parte musicale) e da Elio Berti (per il teatro ragazzi).

Parte dello staff operativo anche Annamaria Altomare (presidente di Timoteo Teatro) e Patrizia Mantia che si occuperà in particolare delle relazioni con il pubblico e con le istituzioni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.