IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Borghetto, “atterraggio d’emergenza” di uno sparviere

Borghetto Santo Spirito. Quando è andato nell’orto, a Borghetto Santo Spirito, vicino all’autostrada, non pensava certo di trovare uno sparviere tra le piante; il volatile era incapace di volare e si è lasciato prendere facilmente dal contadino, che lo ha sollecitamente consegnato ai volontari della Protezione Animali savonese.

La visita e le analisi compiute da un veterinario specializzato hanno potuto chiarire che era invaso da parassiti intestinali, una situazione abbastanza diffusa tra questi fieri rapaci, che lo avevano talmente indebolito da costringerlo a posarsi a terra. Ora è in cura presso la sede Enpa di Savona e, dopo essere stato completamente liberato dagli scomodi e pericolosi inquilini, sarà riportato nella zona di provenienza.

A recuperare la fauna selvatica ferita, malata o in difficoltà dovrebbe essere per legge la Regione Liguria; i volontari dell’Enpa sperano che il nuovo governo Toti prima o poi si occupi anche di questo suo obbligo, magari nei ritagli del tempo che dedica a favore della caccia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.