IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket, Serie D: la Fortitudo Savona debutta con un successo risultati

Savona. Dominio del fattore campo nella seconda giornata della Serie D. Tutte le squadre impegnate tra le mura amiche hanno conquistato i 2 punti.

Il successo più netto lo ha compiuto il Busalla, che ha schiantato il Pegli con 40 punti di scarto. Gli ospiti, guidati da Matteo Carraro, vanno avanti 0-4, poi è un dominio della compagine della Valle Scrivia. I ragazzi condotti da Jonata Tarantino hanno toccato quota 79 grazie ad un’ottima prova del collettivo. Top scorer Giacomini con 22 punti e Parentini con 16 tra i locali, Celestri con 10 e Mazzorana con 9 tra gli arancioblù.

Pesante sconfitta per l’Albenga nel derby con l’Imperia Riviera dei Fiori. I ponentini si sono imposti per 68 a 53. I bianconeri condotti da Romano e Giordano non sono bastati 12 punti di Daniele Giulini e 11 di Bertolino.

Debutto vittorioso per la Fortitudo Savona. La truppa di Sandro Morando ha prevalso sulla Pro Recco per 43 a 40. Tra tanti errori al tiro si sono distinti in meglio Alessio Pane (11 punti) e Ghiga (8) da una parte, Cipollina (11) e Carpaneto (10) dall’altra.

Così come Pegli e Pro Recco, a secco dopo 2 gare c’è anche l’Amatori Savona. I giovani allenati da Daniele Trenta non sono riusciti a contrastare la Valpetronio, vittoriosa con 22 punti di scarto. Il quintetto orchestrato da Fabrizio Benvenuto ha sempre tenuto in mano le sorti del match; Villani, Piazza e Stefani hanno realizzato 11 punti a testa. Per i biancorossi 13 punti di De Marchi e 8 di Colandrea.

Esordio negativo per l’Alcione Rapallo, che ha ceduto al Bordighera al termine di una sfida molto combattuta. Alla formazione di coach Riccardo Gaiaschi non sono bastati 26 punti di Moscotto e 16 di Giordano; nel finale di gara la Rari Nantes ha mostrato maggiore lucidità, chiudendo sul +3.

Secondo acuto per il Villaggio, che a Chiavari ha regolato il Cogoleto con 6 punti di scarto. Magagnotti con 16 e Sciutti con 12 sono stati i migliori realizzatori per la squadra allenata da Marco Annigoni; per il team ospite doppia cifra per Pelegi Scalfi (15) e 9 punti per Bruzzone.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.