IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Anziano rapinato in casa a Savona, i carabinieri catturano due banditi

Per tutto il pomeriggio i militari del reparto investigativo dell'Arma hanno lavorato per assicurare alla giustizia gli autori del movimentato episodio

Savona. Sono stati catturati gli autori del furto, poi trasformato in rapina ai danni di un ottantenne, accaduto stamane in un appartamento di corso Ricci a Savona. Si tratta di due uomini al momento trattenuti presso gli uffici della caserma di via Mentana in stato di fermo di polizia giudiziaria.

Il movimento episodio è accaduto intorno all’ora di pranzo. Quando l’anziano è tornato a casa si è trovato faccia a faccia col bandito ed ha tentato di bloccarlo. Per tutta risposta è stato picchiato e il ladro ha pure tentato di zittire le sue urla con un cuscino premuto sulla faccia.

All’arrivo del figlio dell’anziano, il ladro è stato messo in fuga. Il pensionato, pur spaventato, ma senza aver riportato neppure un graffio durante l’aggressione, è stato accompagnato all’ospedale San Paolo di Savona per gli accertamenti del caso.

Per tutto il pomeriggio i militari del reparto investigativo dell’Arma hanno lavorato per assicurare alla giustizia gli autori del movimentato episodio. Oltre al primo malvivente è stato catturato anche il suo complice. Ma al momento su tutta l’attività investigativa che è stata coordinata dalla Procura della Repubblica di Savona viene mantenuto il più stretto riserbo. Tutto questo perché alcuni dettagli della vicenda devono essere chiariti.

Un’operazione anticrimine che si è conclusa con un risultato eccellente. Da tempo i carabinieri hanno rafforzato le misure di sicurezza nella città capoluogo e nel resto della provincia arrestando e denunciando alla magistratura diversi pregiudicati. Solo ieri era stato arrestato un ladro che aveva effettuato un colpo in un alloggio utilizzando la cosiddetta chiave bulgara per aprire le porte d’ingresso senza lasciare alcuna traccia. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.