IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Altare, al via i lavori di sistemazione del polo scolastico

Gli interventi interessano l’edificio della scuola dell’infanzia e primaria “Aldo Capasso”

Altare. Sono in corso nuovi interventi per il miglioramento del polo scolastico di Altare. In particolare, i lavori interessano l’edificio della scuola dell’infanzia e primaria “Aldo Capasso”, che già lo scorso anno aveva visto il completo rinnovo dei locali destinati alla scuola dell’infanzia e dei locali della mensa.

Spiega il sindaco Davide Berruti: “Stiamo effettuando il rifacimento di parte del manto di copertura del tetto con lo scopo di risolvere definitivamente annosi problemi di infiltrazioni, prima che la situazione peggiori e provochi problemi che necessitino di interventi ben più onerosi. Terminati i lavori sul tetto, si procederà alla sostituzione e adeguamento alle norme di sicurezza della controsoffittatura dei bagni al primo piano. Inoltre, verranno realizzate nuove rampe di accesso ai refettori con una nuova pavimentazione esterna”.

I lavori di completamento, risanamento e manutenzione dell’edificio hanno un importo totale di oltre 40 mila euro, finanziati in parte con fondi ministeriali e con 10 mila euro di fondi propri comunali. Inoltre, è stata completata in questi giorni la fornitura ed installazione di un innovativo impianto di deumidificazione formato da tre apparecchiature presto operanti al piano terra, per un importo di circa 12 mila euro finanziati con contributo ministeriale e circa 700 euro di risorse comunali.

“Pur in un periodo per nulla facile, continuano gli investimenti destinati alle nostre scuole che è uno dei settori dove, finora, più si è focalizzata l’attenzione della nostra Amministrazione in questi anni – commenta il sindaco – Si tratta di una nuova tranche di interventi utili a risolvere problematiche ormai annose e, nel prossimo futuro, l’attenzione sarà spostata doverosamente sui locali della scuola secondaria di primo grado che necessitano anch’essi di importanti interventi. Si inizierà con la sostituzione dei serramenti della palestra per i quali si è già ottenuto apposito finanziamento regionale di oltre 30 mila euro a fine 2014, spendibile però solo a partire dal 2016”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.