IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga vicina ai 10 mln di euro per il polo scolastico, il sindaco: “Un sogno che si realizza”

Albenga prima in graduatoria con oltre 90 punti si aggiudica per intero il bando regionale per l’edilizia scolastica, 10 mln di euro, cifra richiesta nella domanda presentata da Comune ingauno e Provincia di Savona per la realizzazione del nuovo polo scolastico previsto nell’ex caserma Turinetto, area passata dal Demanio all’amministrazione comunale.

Insomma può ripartire l’iter sul progetto che era fermo ai box (un progetto preliminare era stato elaborato durante l’amministrazione di Rosy Guarnieri). Comune di Albenga e Provincia, per la partecipazione al bando, aveva redatto un apposito protocollo d’intesa, con Palazzo Nervi pronta a garantire anche il supporto tecnico sul fronte progettuale.

Ora la parola passa al Miur, ente dal quale deriva direttamente l’ingente finanziamento, che dovrà fare le proprie valutazione e dare l’ultimo via libera per le risorse da destinare ad Albenga: in caso di risposta affermativa si farà un concorso di idee per la realizzazione di un nuovo progetto, fattibile e sostenibile, che possa finalmente arrivare a conclusione.

Grande soddisfazione è stata espressa dal sindaco di Albenga Giorgio Cangiano: “Ottenere il massimo del finanziamento possibile è un grande risultato che testimonia l’impegno di Comune e Provincia su questo progetto. Un primo passo importante è stato fatto e intravediamo la possibilità di coronare un sogno: quello di veder realizzato il nuovo polo scolastico”.

“Credo che la Regione abbia riconosciuto non solo la priorità dell’intervento, ma anche la sua valenza comprensoriale, considerato che riguarda diversi istituti scolastici del nostro territorio” conclude il primo cittadino di Albenga.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.