IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Visita di Montaldo negli ospedali savonesi, Melgrati all’attacco: “L’assassino sul luogo del delitto”

Ponente. “L’assassino ritorna sempre sul luogo del delitto…Dopo aver massacrato la sanità del Ponente e della Val Bormida ci vuole del coraggio a fare il saluto di addio”. Così Marco Melgrati, candidato di Forza Italia alle prossime elezioni regionali, critica la visita dell’assessore regionale alla sanità Claudio Montaldo nei presidi ospedalieri savonesi di Albenga, Pietra e Cairo, prevista per domani, venerdì 22 maggio.

“Ha declassato i Pronto Soccorso di Albenga e Cairo Montenotte a Punti di Primo Intervento. Dopo aver chiuso reparti importanti e servizi sanitari che costituivano eccellenze nei tre nosocomi della provincia di Savona, l’assessore e vice-presidente della giunta di sinistra Burlando-Paita ha il coraggio di venire anche a portare “l’estremo saluto” agli ospedali che ha semidistrutto…Il tutto nel nome di una spending review che però ha privilegiato l’ospedale di Savona, il quale ha il “merito” di essere l’ospedale del bacino di voti più importante del Partito Democratico, il savonese, a discapito degli altri tre ospedali della provincia” dice Melgrati.

“Viene da chiedersi, conclude i capogruppo di Forza Italia Marco Melgrati, “con che faccia” l’assessore si presenta sul “luogo del delitto”. Forse non ha saputo delle pernacchie e gli insulti (più che meritati) da parte di pazienti dell’ospedale di Albenga alla “sora Lella” Paita e compagni? E’ invidioso di Salvini e si aspetta di fare la figura del “martire” prendendosi qualche uovo marcio sui baffi? Forse sarebbe meglio che evitasse di distrarre medici, infermieri e operatori socio-sanitari, precettati per “l’estremo saluto” dell’assessore, e allontanati dai loro compiti, un saluto di cui a nessuno frega nulla!”.

“Sono certo che negli ospedali di Pietra Ligure di Albenga e di Cairo sapranno ben accoglierlo…!” conclude Melgrati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.