IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Violenza sessuale su minore, 28enne del Bangladesh arrestato. Bruzzone (Lega): “Fuori dall’Italia a calci nel c…!”

Finale L. “Non sono d’accordo con il fatto che stia nelle nostre carceri. Via dalle prigioni italiane, e domattina rispedito al suo paese a calci nel culo!”. Lo scrive sul suo profilo Facebook Francesco Bruzzone, capogruppo della Lega Nord nel Consiglio Regionale della Liguria, in merito alla notizia sul cittadino del Bangladesh arrestato a Finale Ligure con l’accusa di violenza sessuale su una ragazza di 14 anni.
 
“Non voglio che certa gente venga mantenuta da noi, ci costano troppo. Serva come esempio per tutti i foresti che credono di poter venire qui a fare quello che vogliono: se trovato colpevole, sia mandato al suo paese, e che non provi più ad aggredire nessuno sul nostro territorio”, aggiunge il consigliere regionale Bruzzone, candidato nella lista savonese del Carroccio alle prossime elezioni regionali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.