IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Trovato cadavere il pensionato scomparso da Albenga, probabile un malore

L'uomo era scomparso dalla propria abitazione con il suo furgone

Più informazioni su

Vessalico. E’ stato trovato morto a Vessalico, Graziano Pizzo, l’uomo di 68 anni, Bastia frazione di Albenga che era scomparso dall’altra notte. Forse a stroncarlo è stato un malore.

L’uomo è stato trovato dalle squadre di soccorso nel pomeriggio, attorno alle 17, accanto al suo furgone che si era impantanato nei pressi del torrente che attraversa il paese della Valle Arroscia.

Nelle ricerche erano stati impegnati i volontari della Protezione Civile, gli agenti del corpo forestale dello Stato, i vigili del fuoco e i carabinieri sia del comando compagnia di Albenga che quelli di Imperia.

A raccogliere la denuncia di scomparsa erano stati i militari albenganesi quando stamane sono arrivati i familiari in caserma per spiegare che cosa aveva fatto le ore precedenti al suo allontanamento.

Secondo quanto appreso Graziano Pizzo avrebbe dovuto raggiungere con ogni probabilità Pieve di Teco ma senza mai arrivare a destinazione. Da qui il motivo per il quale le ricerche inizialmente si erano concentrate in quella zona della Valle Arroscia.

Il cadavere dell’uomo è ora a disposizione della magistratura imperiese. Ancora non è dato sapere se vorrà o meno disporre l’autopsia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.