IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tirreno Power, incontro con i sindacati: l’azienda conferma impegni per la centrale fotogallery video

Vado Ligure. In un incontro tra sindacati e azienda che si è svolto oggi a Roma il direttore generale Tirreno Power Andrea De Vito ha confermato che è volontà della società di investire sulla centrale di Vado Ligure.

Tirreno Power ha in progetto la ristrutturazione dei due gruppi a carbone 3 – 4 la cui attività è sospesa da un anno. Sempre Tirreno Power ha manifestato la sua disponibilità al dialogo con le rappresentanze sindacali confermando gli attuali ammortizzatori sociali.

Nel corso dell’incontro si è anche parlato del futuro dell’azienda: mancano ancora gli esiti del ricorso sull’Aia che dovrebbe arrivare il prossimo 3 giugno ma potrebbe anche slittare a fine anno. Si attende anche la conclusione dell’inchiesta della Procura.

“L’approccio con il nuovo direttore – ha sottolineato Maurizio Perozzi, della Rsu Cisl – è stato positivo anche perchè ci ha illustrato un percorso di trasparenza e della volontà di non procedere a tagli ulteriori degli organici anche perché si intende mantenere gli investimenti. Tuttavia abbiamo chiesto di poter disporre di regole certe per Vado così come per altre centrali”.

Chieste anche garanzie occupazionali e una ripresa del tavolo tecnico con il Governo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. unbe
    Scritto da unbe

    È proprio di oggi la notizia che vede l’Italia prima al mondo nella produzione di energia solare con il 38,2% del totale dei consumi elettrici provenienti da fonti rinnovabili e qua si sta ancora a parlare di carbone… Ma svegliatevi un po’, siamo nel 2015…