IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sulla Florencia di Grimaldi si viaggia da Savona a Barcellona fotogallery

Miazza "Ringraziamo la compagnia che ha creduto nelle potenzialitá del nostro porto"

Savona. La città della Torretta sempre più vicina alla Spagna grazie a “Florencia”, nave della Grimaldi Lines. La linea giá attiva da diversi mesi é ora aperta anche ai passeggeri che potranno viaggiare tra la Riviera e la penisola iberica via mare.

“E’ dal 2012 che lavoriamo su Savona. I numeri di Grimaldi crescono a due cifre – ha detto l’armatore Guido Grimaldi – Tra l’altro da gennaio abbiamo generato un trasporto intermodale di tutto rispetto che sará sicuramente potenziato. Siamo certi di poter crescere ancora partendo proprio da questo porto. Magari aumentando anche il traffico e le linee. Oggi stiamo lavorando su un progetto con il governo della catalogna affinché venga sfruttata al meglio Savona e la Liguria quindi incentivando anche il settore turistico. Da Savona poi é stata attivata dalla settimana scords anche una linea con Catania, Bar, Patrasso con la nave Eurocargo Livorno. Pure questo é un collegamento altrettanto interessante”.

“Nuovi traffici che vengono attivati rappresentano anche una ottima opportunitá di lavoro e pertanto questa operazione deve essere vista con interesse – ha detto il sindaco di Savona Federico Berruti – questa poi é una linea anche interessante perché diminuirá anche il traffico di mezzi pesanti lungo l’autostrada e sfrutta meglio l’autostrada del mare. E questo dá proprio l’idea di una provincia e di una regione che vuole diventare davvero ecocompatibile. Quella studiata dalla Grimaldi é una linea innovativa per le merci, ma ora si aggiunge un nuovo tassello importante per Savona anche dal punto di vista turistico considerando che qui arriveranno passeggeri dal porto catalano. La cittá e l’amministrazione guardano dunque con rispetto alle iniziative della Grimaldi”.

“Il porto di Savona é strategico per la Grimaldi. E’ un porto sul quale vogliamo scommettere”, hanno aggiunto dalla direzione della compagnia marittima.
“Questa collaborazione con Grimaldi – ha detto il presidente dell’Autorità Portuale di Savona Gianluigi Miazza – rafforza la collaborazione con Savona. E’ un raddoppio di traffico prima di merci e oggi di passeggeri. Tutti coloro che puntano sulla nostra cittá devono accolti con gratitudine. Non va dimenticato che le attivitá portuali a Savona e vado Ligure generano 8 mila posti di lavoro tra diretti e indiretti ed é grazie anche a compagnie marittime come la Grimaldi che riusciamo a garantire quella forza lavoro e a fare impresa”. All’inaugurazione della linea anche l’ammiraglio del compartimento marittimo della Liguria Vincenzo Melone che non ha mancato di evidenziare, riferendosi all’accorpamento dei porti di Genova e Savona come “é importante l’idea di fare sistema e quindi consente di uscire da inutili localismi”. E l’ammiraglio ha firmato un’ordimanza con la quale si intende uniformare gli orari delle navi in partenza dai porti liguri.

Le partenze della Florencia saranno le sere dal lunedì al sabato alle ore 23,59 dal porto di Savona con arrivo a Barcellona alle 19. Per il ritorno il Florencia parte da Barcellona sempre alle 23,59 con arrivo a Savona alle 18.

Costruita nel 2004, la nave Florencia ha una lunghezza di 186 metri ed è in grado di trasportare mille passeggeri, 170 auto al seguito e 2 mila 250 metri lineari di carico rotabile, ad una velocità di crociera di 23 nodi.

E’ dotata di una sala con 199 poltrone reclinabili e di 96 cabine – suddivise tra interne, esterne e suite – tutte dotate di bagno doccia ed aria condizionata. Diversi sono i servizi offerti a bordo, quali ristorante self-service, caffetteria, area videogiochi, negozi e saletta dedicata ai bambini.

Grazie alla capacità di carico e alla frequenza settimanale del servizio, a beneficiare di questo nuovo investimento, oltre ai passeggeri, saranno anche le aziende di trasporto che movimentano merci come prodotti ortofrutticoli, ittici e farmaceutici ad alta deperibilità.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.