IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spotorno ricorda la Prima Guerra Mondiale: una settimana di eventi

Spotorno. La Prima Guerra Mondiale che iniziò nel 1914, per l’Italia nel 1915, fu l’evento più rilevante del XX secolo poiché coinvolse tutti i più grandi Stati: fu la prima guerra “moderna”combattuta per terra, per mare e nell’aria con un impiego di armi e di mezzi tecnici mai usati sino allora. Nell’arco dei quattro anni della guerra persero la vita circa 10.000.000 di soldati, gli italiani furono 650.000 e Spotorno pagò il suo tributo di sangue con 11 caduti.

Il Circolo Culturale Pontorno, a 100 anni esatti da quella data, per non dimenticare, organizza da domenica 24 maggio al venerdì 29 maggio, “Spotorno in ‘trincea’ – Cimeli e ricordi della I° guerra mondiale”, presso la sala espositiva Comunale Palace via Aurelia 121 Spotorno con Orari 16,30 – 19,00 / 21,00 – 23,00.

Domenica 24 maggio, alle 0re 16,30, inaugurazione con introduzione del presidente Gino Maglio, a cui seguirà il saluto augurale del Sindaco di Spotorno Gian Paolo Calvi. Alle ore 17 presentazione del libro “Gli scrittori italiani e la Grande Guerra”, di Maria Teresa Caprile e Francesco De Nicola, con introduzione di Bruno Marengo, a cui interverranno gli autori.

Mercoledì 27 maggio, alle ore 21, proiezione del film “La Grande Guerra” di Mario Monicelli con Silvana Mangano, Alberto Sordi e Vittorio Gassman con commento di Bruno Marengo.

La mostra si concluderà venerdì 29 maggio ore 21 con storie, proiezioni di immagini e letture a ricordo dei concittadini spotornesi caduti nella grande guerra.

Durante la rassegna sarà possibile acquistare il libretto “La Sanità nella Grande Guerra, Breve storia di Massimo Santonastaso” curato da Giulia Fissi per l’ editore “Pontorno”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.