IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Renzi sfida Berlusconi e lancia Paita Governatore: “La Liguria continuerà ad andare veloce” fotogallery

"Non ci credete se vi raccontano che va tutto male, ci sono cose che non vanno, ma abbiamo tante opportunità"

Più informazioni su

Genova. “C’è un tempo bellissimo, tutto sudato, una stagione ribelle”. Matteo Renzi cita il genovese Ivano Fossati e riprende le parole che aveva utilizzato durante la sua prima campagna per le primarie a sindaco di Firenze per lanciare la volata a Raffaella Paita.

Regionali Renzi a Genova

All’interno della Sala Grecale dei Magazzini del Cotone, nel cuore di Genova, il Presidente del Consiglio non risparmia battute e stilettate. Prima verso Luca Pastorino: “Quando un deputato, eletto con i voti del Pd, sceglie di lasciare il partito, sapendo di non avere nessuna chance di vincere, io dico che questa è la sinistra che vuole perdere per i prossimi 20 anni. A questa sinistra masochista diciamo che noi siamo un’altra cosa”.

Poi contro Giovanni Toti e il centrodestra: “La Liguria è una regione in ostaggio, una pedina di scambio tra Berlusconi e Salvini. Non hanno discusso di nulla, a parte di Novi Ligure, ma quella è altra storia. E’ l’emblema della non politica”.

“Non ci credete – ha continuato Renzi – se vi raccontano che va tutto male, ci sono cose che non vanno, ma abbiamo tante opportunità. Noi non siamo i risolvi problemi, siamo solo persone semplici che cercano di fare le riforme di cui si parla da anni è il nostro dovere. Non vi chiedo di credere in me, nè in Lella, vi chiedo di credere in noi stessi, nel popolo italiano“.
“Voglio ringraziare – ha concluso – Claudio Burlando, ha lavorato tanto in questi anni, raccogliere la sua eredità non sarà facile. La sfida di Lella è quella di continuare ad andare veloce. La Liguria deve tornare ad essere forte”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da alvaro felici

    Veloci VELOCI !!!
    (sì ma 35min di video…dupalle eh!)

    Finalmente politici che contano e che della Liguria sanno tutto,MA TUTTO-TUTTO EH!.Il matteo,domani SILVIO(SantoSubito),poi Scagliola e Zio Clemente già caldi!!!
    Magari un salto lo fà anche l’Umbertone…
    Il nuovo che avanza VELOCE-VELOCE!