IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano, un pomeriggio alla scoperta dei libri con “Cosa vuoi che ti legga”

L’iniziativa si propone di dar vita a momenti di incontro e divertimento tra genitori e i figli e tra famiglie

Loano. Domenica pomeriggio l’area del campo solare di via Gozzano a Loano ospiterà l’iniziativa “Cosa vuoi che ti legga?”, inserita nel progetto “Bottega del Racconto” promosso dall’assessorato ai servizi sociali del Comune e organizzato dall’Associazione Compagnia dei Curiosi.

A partire dalle 15.30 si alterneranno laboratori e animazioni spettacolari che condurranno bambini e genitori nel mondo del libro, attraverso l’esperienza della lettura condivisa e della narrazione di storie.

L’iniziativa, che si propone di dar vita a momenti di incontro e divertimento tra genitori e i figli e tra famiglie, vedrà impegnate alcune associazioni del territorio: Associazione Mamme “Non parto di testa”, Blue KIDS, Marine life, Studio 4 mani, Nadia Rosso, Gruppo di lettura “Cosa vuoi che ti legga?”.

Alle 17 è previsto uno spuntino per riprendere le energie e per dare l’opportunità ai bambini di scoprire i sapori semplici delle “merende dei nonni”, grazie ai “prodotti tipici” locali, proposti dalla Condotta Slow Food di Albenga-Finale.

Infine alle 17.30, Ileana Mel, darà vita all’animazione spettacolare “L’Acchiappalibri”. Al centro della scena ci sarà un buffo personaggio, che si dedicherà con passione a cercare libri di ogni forma, colore e sapore.

Le iniziative sono tutte gratuite.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.