IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Mezza della Baia del Sole, non solo corsa: tre giorni di festa con animazione ed eventi collaterali foto

Sabato alle ore 20 scatterà la gara clou

Alassio. Mancano tre giorni e poco più al via de La Mezza della Baia del Sole, gara nazionale Fidal di mezza maratona che, in notturna, con partenza da Alassio ed arrivo a Laigueglia.

La competizione vera e propria scatterà sabato 16 maggio alle ore 20 da via Torino nel centro alassino ma per tre giorni, da venerdì a domenica, rappresenterà una grande festa per tutti, con animazione ed eventi collaterali.

Oltre 800 i runners iscritti tra i quali figurano Ornella Ferrara, medaglia di bronzo ai Mondiali di maratona a Göteborg e due volte olimpionica; Corrado Bado, campione pluridecorato; Tommaso Vaccina, nazionale di corsa in montagna; Francesco Arone, campione europeo di maratona a piedi nudi; Giuliana Arrigoni, atleta del team Tecnica e sempre piazzata nei più importanti trail italiani e la fortissima Sonia Cassiano, sempre presente.

Questi atleti, probabilmente, contenderanno la firma sul muretto dei runners, ovvero la vittoria, a Michele Chiefari e Francesca Marin, vincitori della scorsa edizione ed al via anche quest’anno.

Le Pink Lady della Fondazione Veronesi saranno presenti in gruppo: testimonial che sono riuscite a sconfiggere il cancro, in questo caso al seno. Una quota dell’incasso sarà destinata ad Airc e Aistap, perché lo sport deve essere anche solidarietà. Inoltre, grazie alla General Electric, alcuni atleti saranno dotati di “olter“, che traccerà  l’attività cardiaca della giornata.

Piazza Partigiani dalla giornata di venerdì 15 maggio accoglierà espositori legati al mondo dello sport. Sarà possibile provare attrezzature e farsi consigliare da esperti per migliorare le proprie prestazioni o curare qualche acciacco. La piazza ospiterà anche alcune isole ecologiche perché sport deve essere sinonimo di tutela dell’ambiente. Baseco fornirà le isole che permetteranno un corretto conferimento delle tante bottigliette, carta, eccetera.

Sabato 16 maggio, dalle ore 10, inizierà la consegna dei pettorali di gara e dei pacchi gara sino alle ore 18. Fino alle 19 sarà possibile consegnare la sacca con il cambio indumenti che sarà trasportata a Laigueglia in zona arrivo.

Una maglietta tecnica rosa celebrerà la tappa del Giro partita solo una settimana prima e sarà un colore originale per ricordare la Mezza di Alassio e Laigueglia.

Durante il pomeriggio Roberto Giordano, autore della trasmissione televisiva “Correndo per il mondo”, insieme a Franco Branco dj, intratterranno atleti e visitatori del village.

Partenza gara alle ore 20 da via Torino e dopo una magnifica fatica di 21,097 chilometri arrivo in corso Badarò a Laigueglia con consegna della medaglia destinata ai finisher. Doccia, ritiro della sacca indumenti e pasta party a cura della Pro Loco di Laigueglia; premiazione e possibilità di trattenersi a Laigueglia per l’evento “A tutta birra” o fare rientro ad Alassio con il servizio di trenini Miletto per trascorrere il resto della serata nei locali della movida.

Il mattino seguente alle ore 9,30 in piazza Partigiani si correrà “La Baby della Baia del Sole“, corsa in spiaggia con medaglia e Nutella party al termine; tra i premi anche un buono gelato.

Sempre domenica, ma alle ore 11 a Laigueglia, “Aperunning“, una non competitiva di 9 e 4 chilometri che si concluderà con un sontuoso aperitivo sul molo di Laigueglia. Nel pomeriggio di domenica, ancora aperto il village di piazza Partigiani; come di consueto i runners si dedicheranno allo shopping nei “caruggi” di Alassio e Laigueglia.

Tgevents Television realizzerà un servizio reportage sull’evento a curadi Marco Dottore ed in collaborazione con Radio NumberOne radio partner.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.