IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Liguria sul palcoscenico del mondo a Expo 2015: “Grande occasione per le nostre eccellenze” fotogallery

Inaugurato oggi lo spazio della Liguria all'interno di Padiglione Italia

Milano. Quatto settimane per raccontarsi, affascinare e promuoversi su un palcoscenico di livello mondiale. Inizia oggi l’avventura della Liguria all’Expo di Milano 2015 nello spazio riservato alle regioni italiane all’interno di Padiglione Italia, dove i diversi territori e le istituzioni potranno presentare le loro attrazioni e le loro eccellenze.

expo 2015 liguria

“E’ andata bene – spiega l’assessore regionale al turismo Angelo Berlangieri – Siamo riusciti a fare un bel lavoro perché siamo riusciti a dare alla Liguria questo mese da protagonista all’interno del Padiglione Italia. Per fare in modo che a partire da domani tutti i territori e le istituzioni possano presentarsi al mondo con una serie di attività molto intense”.

Lo spazio della Liguria è stato messo in piedi a tempo di record: “Siamo contenti del lavoro che è stato fatto – continua Berlangieri – Per questo devo ringraziare la società Liguria International e tutte le persone che vi collaborano: è dalle tre di stanotte che sono qui a lavorare con grande impegno e grande passione. Anche perché quando siamo arrivati dopo l’inaugurazione le cose non erano in queste condizioni. Abbiamo dovuto correre dietro a tutte le inefficiente che abbiamo trovato, ma alla fine la nostra voglia di lavorare e di fare con serietà ci ha permesso di fare un buon lavoro”.

Non era facile – confessa il presidente di Liguria International Franco Aprile – avevamo una grande tensione e fare tutto in una notte non è una cosa che capita spesso. Grazie al contributo di tutti e alla facoltà di architettura, gli uffici e il dipartimento dell’agricoltura della Regione, il Museo del Mare e Liguria International siamo riusciti a dare una bella fotografia che contempla la nostra storia, le nostre tradizioni, le nostre tipicità. I tantissimi visitatori potranno catturare un’immagine stimolante del nostro territorio e ciò porterà un ritorno turistico importante. Il nostro obiettivo è invogliare la gente a conoscere meglio la nostra regione“.

L’Expo rappresenta di certo una grande opportunità per tutti: “Tantissima gente sta frequentando l’Esposizione – aggiunge Berlangieri – E’ una buona opportunità di posizionamento della ‘marca Liguria’ e dei suoi valori. E’ una grande occasione per i territori liguri, che avranno tutti l’opportunità di presentarsi. Abbiamo fatto questa scelta che non ha fatto nessun’altra regione italiana: dare spazio a tutti per potersi raccontare”.

I visitatori potranno portarsi a casa un “pezzo di Liguria”. Almeno in senso figurato: “Chi visiterà il nostro spazio avrà la possibilità di strappare le schede con le ricette della Liguria per potarsele a casa e avere un ricordo della nostra terra. E ovviamente potersi cucinare i nostri piatti. Abbiamo anche altre schede che si potranno strappare: quelle con le principali specie ittiche che popolano il nostro mare e i nostri fiumi. E poi ci sono anche tutti i profumi della terra, dell’orto e dei fiori della Liguria. Abbiamo cercato di raccontare quello che siamo nello spazio che Padiglione Italia ci ha messo a disposizione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.