IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Equa”, al Priamar di Savona arriva la fiera del Commercio Equosolidale foto

Savona. Nutriamo equamente il pianeta, questo il messaggio dell’8^ edizione di EQUA – la fiera ligure del Commercio Equosolidale, che per la prima volta, dal 21 al 24 maggio 2015, approderà alla Fortezza del Priamar con il patrocinio del Comune di Savona. Un intenso calendario di eventi a ingresso gratuito – grazie al contributo della Regione Liguria – pranzi e cene a Km 0, attività per le scuole, mostre, spettacoli, musica, cinema, laboratori e incontri– animerà queste quattro giornate volte a promuovere filiere produttive e commerciali che mirano ad una giustizia economica che rispetti persone e ambiente, contribuendo alla riduzione di povertà, esclusione sociale e dissesto ambientale.

Alle aree espositive dedicate ai progetti di commercio equo dal Sud del mondo – abbigliamento, alimentare, cosmesi e artigianato – si affiancheranno spazi dedicati alle esperienze di Local Fair Trade ovvero le produzioni agricole nazionali socialmente responsabili, eque nei rapporti economici, che tutelano i lavoratori e l’ambiente, rispettando i diritti umani e agendo nella legalità. I punti ristoro – in collaborazione con gli chef e gli alunni dell’Alberghiero Migliorini di Finale Ligure – dalla colazione al dopocena, proporranno menù equi e a Km 0 e una cucina fatta di contaminazioni, abbinamenti insoliti e ricercati. In occasione dell’apertura della Fiera, giovedì 21 maggio, su richiesta del servizio ristorazione del Comune di Savona, in tutte le scuole materne e primarie della città a 1800 bambini sarà proposto un menù equo ed etnico. Un’ulteriore occasione per avvicinare anche i più piccoli ai valori e ai protagonisti del commercio equosolidale.

Tre quest’anno i paesi ospiti dal Sud del Mondo – Palestina, Ecuador e India – con prodotti e messaggi da condividere, e sei mostre per accompagnare il visitatore alla scoperta dei prodotti e dei protagonisti delle filiere equosolidali. Novità di quest’anno, “Coloriamo il Priamar”, l’evento d’apertura che coinvolgerà 650 bambini delle scuole elementari di Savona e “ChiEquaTrova”, una caccia al tesoro per le famiglie. Un modo diverso per esplorare i meandri della fortezza del Priamar, per mettersi alla prova con quesiti e indovinelli “alternativi” e vincere un meraviglioso tesoro equo e solidale.

La Regione Liguria, nel 2007, è stata la prima regione a prevedere una legge di settore. A distanza di 8 anni, in occasione di Equa 2015, sabato 23 maggio alle ore 11 si svolgerà un incontro aperto a tutti i candidati alla Presidenza della Regione nelle prossime elezioni regionali per fare il punto, e soprattutto, capire le prospettive future della legge e le intenzioni dei candidati stessi. Questa iniziativa è collegata alla World Fair Trade Week, il “contraltare” di Expo2015 sui temi del diritto al cibo e della sovranità alimentare raccontato in prima persona dai produttori di tutto il mondo che si svolgerà a Milano dal 23 al 30 maggio 2015.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.