IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dallo street basket al beach tennis, dalla pinnacola al ciclismo: tornano a Cairo gli Olympic Street Games foto

Spazio anche a corsa, calcio a cinque, street volley, calciobalilla e caccia al tesoro

Cairo Montenotte. Dopo il successo di partecipazioni e pubblico dello scorso anno, tornano a Cairo Montenotte gli Olympic Street Games.

L’evento, organizzato dal gruppo organizzativo degli Olympic Street Games, in collaborazione con l’amministrazione comunale e la Pro Loco di Cairo Montenotte, si svolgerà da venerdì 29 maggio a martedì 2 giugno.

Confermati gli sport già presenti nella prima edizione, ovvero il calcio a cinque, lo street basket, il beach tennis e la pinnacola. Le dodici squadre, ognuna affiliata ad un’attività commerciale cairese, si dovranno confrontare anche nello street volley, nel calciobalilla, in una prova di corsa a staffetta al castello di Cairo, nella caccia al tesoro e nella temutissima prova di ciclismo con la cronoscalata di Sant’Anna.

Le discipline, escluso il ciclismo e la corsa, si terranno nella splendida cornice di piazza della Vittoria, teatro ideale per cinque giorni di sano sport alimentato da un forte spirito goliardico.

Per quanto riguarda la sezione dello street basket, il Basket Cairo si è impegnato a comprare due nuovi canestri per poter far svolgere al meglio le competizioni; inoltre si è adoperato nella stesura dei calendari e l’organizzazione delle squadre sia Junior che Senior, si occuperà anche dell’arbitraggio e della gestione punteggi in generale.

“Lo spirito del torneo – dicono gli organizzatori – impone un gioco all’insegna dell’amicizia e della sana competizione. Tutte le partite dovranno essere ispirate al principio del fair play; gli atleti dovranno accettare le decisioni degli arbitri e mantenere un comportamento rispettoso nei confronti di tutti i partecipanti. Tutte le partite saranno disputate in un tempo secco di quindici minuti per gli Junior e di venti minuti per i Senior”.

Nelle foto: la scorsa edizione e Maurizio Baiguini, dirigente e giocatore del Basket Cairo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.