IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Circolo Scherma Savona grande protagonista agli Italiani a Riccione

La stagione schermistica si avvia a conclusione ed è stata ricca di soddisfazioni per il Circolo Scherma Savona che anche a Riccione, dove si sono svolti nello scorso week end i campionati Italiani Under 14, si è comportato al meglio.

Alla competizione nazionale il Circolo arrivava da primatista ligure, avendo conquistato quest’anno il titolo ligure per società: “I campionati italiani – commentano i maestri del circolo che hanno seguito i ragazzi nelle prove con i pari età di tutta Italia – rappresentano il momento clou della stagione agonistica e i nostri atleti hanno rispettato le aspettative della vigilia. È stata una stagione che ci ha visto grandi protagonista”.

“Agli italiani è forse mancato l’acuto ma, in una competizione che ha visto una notevole partecipazione, quasi tutti i nostri ragazzi hanno chiuso nel primo 20% dei partecipanti: una prova di forza di squadra notevole, la stessa che ci ha consentito di risultare la prima società tra i vivai liguri”.

A Riccione i risultati migliori sono stati ottenuti da Vera Pugliaro, tra le ragazze, e Alex Patrone tra i maschietti che hanno concluso le rispettive gare in 14esima posizione.
Per Vera il risultato è stato ottenuto su un lotto di partecipanti notevole visto che, alla gara, erano iscritte ben 110 piccole schermitrici. Ancora più numerosi i rivali per Alex Patrone che ha incrociato le lame in una gara che ha visto salire sulla pedana ben 192 giovani atleti.
“Peccato perché potevano entrare nella finale ad otto ma la loro esibizione resta, comunque, maiuscola”, commentano i maestri.

Tra gli altri partecipanti, buona prestazione anche per Matteo Poinelli (25°) mentre Stefano Satta si è piazzato al 30esimo posto mancando l’accesso ai primi 16 soltanto per una stoccata.
Poco più indietro gli altri rappresentanti della società savonese, che hanno ottenuto comunque tutti posizioni nelle parti alte della classifica.

“Sono molto orgoglioso dei risultati dei miei allievi – commenta Roberto Faldini, presidente del Circolo savonese – Quest’anno siamo tornati ai vertici della classifica ligure tra gli under 14 ed abbiamo dimostrato anche in campo nazionale il nostro valore. Il nostro è un successo di squadra, essendo riusciti a portare più atleti in posizioni di prestigio ed è per questo che il mio plauso va a tutto lo staff tecnico e a tutti i nostri piccoli grandi campioni”, conclude il numero uno del sodalizio.

La stagione volge ormai al termine ma ancora una grande prova attende una campionessa del Circolo.
Nei prossimi due week end, infatti, Constance Catarzi, nazionale francese, sarà impegnata ai campionati francesi prima e, successivamente, nei campionati italiani under 17: “Speriamo che la ciliegina sulla torta di una grande stagione possa arrivare proprio dalla ‘nostra’ nazionale francese”, concludono in casa savonese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.