IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Camiciottoli “striglia” Berruti: “Commercianti di via N.S. dell’Olmo rovinati dalla ZTL”

Savona. Una lettera da sindaco a sindaco. E’ quella che il primo cittadino di Pontinvrea e candidato per Fratelli d’Italia al consiglio regionale ha inviato al collega Federico Berruti di Savona per parlare della situazione di alcuni commercianti della città della Torretta.

“Signor Sindaco, la settimana scorsa facendo una passeggiata per Savona durante il mio tour elettorale, in Via N.S. dell’Olmo ho incontrato alcuni commercianti che svolgono la loro attività in quella zona, forse sarebbe più appropriato dire che svolgevano la loro attività in quella zona… già perché da quando è diventata una ZTL gli affari hanno cominciato a risentirne pesantemente. Parliamo di attività già devitalizzate dalla crisi economica, schiacciate dalla pressione fiscale – inaccettabile sia a livello nazionale e ancor di più a livello locale – ed ora penalizzate dal mancato passaggio delle macchine” scrive Camiciottoli.

“Questi Signori cercano risposte e non le trovano, molti si sono visti costretti a chiudere i negozi ed i pochi che rimangono fanno fatica ad andare avanti. Quello che io, Sindaco come Lei, mi chiedo è se non sarebbe più facile trovare un punto d’incontro con queste persone che prima di tutto chiedono solo di poter lavorare e di poter mantenere dignitosamente le proprie famiglie. Detto questo mi auguro, come se lo augurano questi commercianti, che l’Assessore competente e Lei come Sindaco vi facciate carico del problema è cerchiate al più presto di porvi rimedio” aggiunge il candidato alle Regionali con Fratelli d’Italia.

“Sono certo che con un po’ di buon senso e di rispetto per il proprio paese e per coloro che ci lavorano questo annoso problema verrà risolto” conclude Matteo Camiciottoli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.