IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Borse di studio ai ragazzi dell’albeghiero di Alassio per perfezionare le lingue straniere

Gli studenti hanno studiato la massoneria e a vincere una vacanza in Inghilterra è stata Isabel Molotzu della classe quarta pasticceria

Alassio. La Loggia George Washington del Grande Oriente d’Italia – Cisano sul Neva – premia i migliori alunni del “Giancardi” con borse di studio finalizzate al perfezionamento delle lingue straniere.

A vincere l’ambito premio, una vacanza studio in Inghilterra, è stata Isabel Molotzu della classe quarta pasticceria, mentre si sono aggiudicati un corso di perfezionamento di una lingua straniera a scelta gli allievi: Nico Gazzano, Gabriel Forlini, Annalisa Barba, Veronica Ramaj, Sofi Zaynab e Nicola Viola, studenti delle altre sezioni delle classi quarte.

I discenti dell’Istituto Giancardi di Alassio hanno approfondito il tema della Massoneria, previsto dal piano di studi in relazione all’Illuminismo, incontrando alcuni esponenti della Loggia Washington del GOI.

I ragazzi, preparati dai loro insegnanti e documentati sull’argomento, hanno posto molte domande interessanti e precise sul ruolo che l’organizzazione massonica, nelle sue diverse espressioni, ha rivestito dalla sua nascita, fatta risalire anche a prima del XVIII secolo, fino ai giorni nostri.

Dal confronto è nata l’idea di organizzare per le classi quarte, che hanno nei loro programmi di storia la massoneria, un concorso consistente nella stesura di un tema che trattasse l’oggetto del raccordo disciplinare.

“L’iniziativa ha suscitato qualche polemica per l’aura misteriosa e a volte negativa che investe la Massoneria – sostiene il preside del Giancardi – ma si è voluta fornire agli studenti la possibilità di conoscere da vicino e direttamente le tematiche legate all’argomento, proprio perché il compito della Scuola è quello di aprire le menti dei ragazzi, senza preconcetti, in cerca di un nuovo Illuminismo, di cui anche oggi si sente tanto la necessità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.