IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, il vescovo Borghetti presenta il suo libro “Educare. Per una pienezza di vita”

il libro verrà presentato domani alle 18 ad Albenga nella Cantina di Re Carciofo

Albenga. Ritorna la ristampa del libro del vescovo coadiutore della diocesi di Albenga-Imperia, Guglielmo Borghetti, esperto, oltre che nell’attività pastorale, in filosofia e psicologia, già conosciuto in Liguria per le sue collaborazioni con l’associazione Edith Stein di Genova e consulenze per preti e religiosi, che non gli hanno impedito di distinguersi anche nella predicazione di esercizi spirituali.

Il vescovo Borghetti ha messo per iscritto la sua esperienza culturale ed ecclesiale con il testo “Educare. Per una pienezza di vita”, recentemente ristampato in questi giorni dalle Edizioni del Delfino Moro, in un accattivante formato, nella cui copertina brilla la riproduzione della “Trinità” di Rublev.

L’argomento, presentato da Aurora Sarcia, verte naturalmente sulla educazione, cogliendo in particolare l’aspetto e le risorse formative nei confronti della persona umana, specialmente in riferimento alla esperienza sacerdote, rivisitata secondo le varie sfaccettature e le differenti connotazioni. Non sono nemmeno trascurate alcune, interessanti puntate relative alla formazione all’interno della comunità ecclesiale.

Al fine di fare conoscere il volume del vescovo Borghetti, domani alle 18 ad Albenga nella Cantina di Re Carciofo verrà presentato il libro del vescovo coadiutore, ristampato dalle Edizioni del Delfino Moro. A dialogare con l’autore sarà il direttore di “Avvenire”, Marco Tarquinio, mentre eseguiranno alcuni pezzi musicali la cantante, Paola Moreno, accompagnata dalla pianista, Claudia Rambaudi.

Organizza l’evento Enzo Bellissimo, in collaborazione con l’Ucai e la pagina diocesana Ponente Sette di “Avvenire” il quale, per l’occasione, consegnerà al vescovo Borghetti il premio “Carciofo d’Oro”, il primo di una serie di altri riconoscimenti a cadenza annuale. Chiuderà l’incontro l’apericena di Re Carciofo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.