IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Accusato di aver falsificato tre assegni: imprenditore assolto

L'uomo era finito nei guai nel 2011 nell'ambito di un'inchiesta per bancarotta fraudolenta

Più informazioni su

Savona. Secondo l’accusa aveva falsificato tre assegni modificando la data scritta originariamente per fare in modo che scadesse il termine dell’incasso. Questa mattina però Sauro Durando, 57 anni, imprenditore di Cengio, è stato assolto da ogni accusa per non aver commesso il fatto.

I fatti contestati, accaduti a Cairo Montenotte, risalivano al 2010 quando Durando (che era già finito alla ribalta delle cronache nel 2011 perché coinvolto in un’operazione per bancarotta fraudolenta) aveva rilevato alcune macchinette videopoker da un bar cairese. Secondo l’accusa, oggi caduta, Durando aveva cercato però di falsificare gli assegni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.