IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A giudizio per maltrattamenti e lesioni alla moglie, lei rimette la querela: assolto

Altare. Il 14 novembre scorso, dopo una lite domestica, era finito in manette con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni nei confronti della moglie. Questa mattina, per quell’episodio, un trentacinquenne savonese, D.Z., è stato assolto perché il fatto non sussiste (per quanto riguarda l’accusa id lesioni invece è stata emessa una sentenza di non luogo a procedere per remissione di querela).

Secondo la contestazione della Procura, l’uomo durante la discussione avvenuta nel loro appartamento avrebbe distrutto alcuni mobili e arredi dell’appartamento, ma anche insultato la compagna finendo per colpirla con calci e pugni (tanto che la donna era stata visitata in ospedale e dimessa con prognosi di 15 giorni).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.