IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Varazze, il comitato per le celebrazioni del 7^ centenario della scoperta delle Canarie premia il capo di stato maggiore

Varazze. Giovedì ha avuto luogo a Roma, presso lo Stato Maggiore della Marina Militare un incontro tra il Capo di Stato Maggiore della Marina, Ammiraglio Giuseppe De Giorgi, e una qualificata delegazione del “Comitato promotore per le Celebrazioni del VII Centenario della scoperta di Lanzarote e delle Isole Canarie da parte del navigatore italiano Lanzarotto Malocello”.

Il presidente del Comitato promotore Alfonso Licata, nell’occasione, ha donato al Capo di Stato Maggiore la medaglia ufficiale  celebrativa del settimo Centenario dell’evento, realizzata dal Poligrafico dello Stato, nonché una copia del suo libro dal titolo “Lanzarotto Malocello, dall’Italia alle Canarie”, edito dalla Commissione Italiana di Storia Militare (oggi Ufficio Storico SMD), che è stato già tradotto e sta per essere ristampato in lingua inglese dopo il successo ottenuto nel corso delle numerose manifestazioni istituzionali tenutesi in ogni parte d’Italia e in Europa. Contestualmente l’Ammiraglio De Giorgi, a sua volta, ha fatto omaggio all’Avv.Licata del suo “crest”personale di Capo di Stato Maggiore della Marina Militare con la propria firma autografa impressa.

Nel 1930 la Marina Militare Italiana diede il nome di “Lanzarotto Malocello” ad un esploratore leggero della classe “Navigatori”, costruito nei Cantieri Ansaldo di Sestri che, successivamente, divenne cacciatorpediniere.

L’esploratore Malocello ricevette la bandiera di combattimento (fornita dal Comune di Varazze) a Genova l’8 dicembre 1931. Affondato il 24 marzo 1943, venne ufficialmente radiato dai ruoli del Naviglio militare nel 1946.

Il Malocello , che aveva accompagnato il Generale Italo Balbo nella epica Trasvolata atlantica in Brasile insieme ad altri Esploratori, al ritorno in Patria fece scalo proprio nelle Isole Canarie, accolto dalla popolazione locale con grandi festeggiamenti.

Le unità navali di scorta toccarono le acque dei porti canari sottolineando,ancora una volta,con la presenza di tre navi che evocavano i nomi di navigatori italiani,tra cui il Malocello,  i legami storici con le prime navigazioni italiane oltre le Colonne d’Ercole.

In considerazione di quanto sopra, in occasione dell’incontro e della ricorrenza del VII centenario della scoperta di Lanzarote e delle Isole Canarie da parte dell’intrepido navigatore, il Comitato Promotore  ha ribadito al Capo di Stato Maggiore della Marina la proposta di reintitolare al navigatore Lanzarotto Malocello  una analoga  unità navale della Marina Militare per ricordarne la memoria,  confidando altresì di poter inserire quanto prima l’evento nel calendario delle iniziative e manifestazioni celebrative in corso di programmazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.