IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Una notte di inferno tra Andora e Cervo fotogallery

I soccorritori hanno presidiato tutta la notte le colline di Rollo e Conna per cercare di limitare la corsa del fuoco che per fortuna non si è avvicinato alle case

Andora. Non accenna a placarsi la furia dell’incendio che, ormai da ieri mattina, sta devastando i boschi sulle colline tra Andora e Cervo. I soccorritori hanno presidiato tutta la notte le colline di Rollo e Conna per cercare di limitare la corsa del fuoco, che per fortuna non si è avvicinato alle case. Ma l’incendio ha assunto ormai proporzioni davvero allarmanti.

L’emergenza era iniziata nella prima mattinata di ieri quando le fiamme, che si sono sviluppate in Valle Chiappa a ridosso dell’Autofiori, hanno ben presto raggiunto l’altro versante cominciando a distruggere anche il polmone verde a ponente di Andora. Un inferno di fuoco che ha impegnato i volontari delle squadre antincendio di Andora affiancati anche da altri uomini arrivati anche da Borghetto, Albenga, Laigueglia, Alassio. Sul posto anche gli agenti del corpo forestale dello Stato con l’unico obiettivo di spegnere un incendio che nella notte era ben visibile anche dal golfo dianese.

“Quello che sta interessando  Conna e Rollo – ha spiegato Fabio Curto della protezione civile di Andora – è un fuoco cosiddetto radente. Stiamo operando da quasi 24 ore per tenere le fiamme il più lontano possibile dalle case. La situazione, almeno da quel punto di vista, non è allarmante. Ma il fronte di fuoco è molto vasto e purtroppo i mezzi aerei, un canadair e un elicottero, ieri pomeriggio hanno dovuto abbandonare le operazioni per il vento forte”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.