IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Turismo, il levante savonese si unisce: ecco l’evento itinerante “4 Città, 100 piazze, 1000 colori” foto video

"Basta campanilismi, unirsi è la scelta giusta"

Levante. Basta campanilismi e rivalità senza senso: al via, quindi, una sola programmazione delle manifestazioni turistiche. E’ questo il motto lanciato questa mattina nel corso della presentazione di “4 Città, 100 piazze, 1000 colori”, evento in programma nei comuni di Varazze, Celle Ligure, Albisola Superiore ed Albissola Marina sabato 21 e domenica 22 marzo. Tante le iniziative congiunte per i quattro comuni del levante savonese, che hanno deciso di unire le forze.

Bozzano, Negro,Zunino

Allo spirito di unità hanno contribuito i commercianti e le associazioni di categoria, che auspicano un rilancio di attrattività per il levante savonese.

Per l’evento itinerante nei negozi shopping day, con promozioni, sconti, offerte ed aperture prolungate, menù a tema nei ristoranti, percorsi enogastronomici, aperitivi in musica ed eventi per i più piccoli. In programma laboratori ed animazione, concerti itineranti, dj set, escursioni, arte, auto storiche e  regate.

“Importante unirci e fare le cose assieme, in particolare in un momento di tagli per gli enti locali. L’obiettivo è costruire un programma integrato di eventi che possa essere attrattivo per tutto un comprensorio. Fare rete e lavorare in squadra porterà maggiori risultati” ha detto l’assessore al turismo del Comune di Albisola Luca Ottonello.

“Molto bello, una iniziativa che parte con grande entusiasmo. Operare insieme con l’aiuto delle categorie economiche. Ormai serve unirci” ha riferito Nicoletta Negro vice sindaco di Albissola Marina.

“Tanti eventi che uniscono il levante savonese: un segnale importante in un momento non facile, per il turismo così come per le casse comunali. Abbiamo compreso che è fondamentale creare una politica turistica comprensoriale e il nostro territorio non potrà che trarne benefici” ha detto il sindaco di Celle Renato Zunino.

Anche gli stabilimenti balneari saranno coinvolti nell’iniziativa: i quattro Comuni hanno chiesto e ottenuto dalla Regione un’apertura straordinaria (rispetto al normale calendario) di tutti i bagni marini del litorale, che quindi potranno ospitare eventi e manifestazioni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.