IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tre nuove telecamere in arrivo sulle strade di Cosseria. Molinaro: “Importante ausilio per le forze dell’ordine”

Cosseria. Hanno preso il via i lavori per l’installazione delle prime telecamere di video-sorveglianza sulle strade di Cosseria. Gli apparecchi saranno installati sulla provinciale San Giuseppe – Cengio all’altezza del bivio per Cosseria, sulla provinciale Carcare Millesimo in corrispondenza del bivio Marghero e all’incrocio della strada che porta al Castello, al cimitero, a Marghero, a Montecala e alla scuola.

“Queste telecamere – spiega il sindaco Roberto Molinaro – sono finanziate dalla Regione per incentivare l’associazionismo delle funzioni tra Comuni di Altare, Cosseria e Plodio. L’iter era iniziato con la precedente amministrazione e noi abbiamo proseguito nella realizzazione del progetto”.

Grande la soddisfazione del sindaco: “Finalmente anche il Comune di Cosseria avrà un sistema di video-sorveglianza con annessa una chiara lettura delle targhe dei veicoli in entrata ed uscita. Questo avrà certamente un effetto di deterrente contro i furti nelle abitazioni e potrà essere di ausilio alle forze dell’ordine che nonostante il loro purtroppo drastico ridimensionamento dell’organico offrono un servizio di pattugliamento costante del nostro territorio e per il quale l’amministrazione Comunale ed i cosseriesi calorosamente ringraziano”.

L’intervento era necessario: “Sappiamo che le strade che permettono di raggiungere Cosseria sono numerose però per ora questo è quanto si è potuto ottenere grazie a fondi regionali. Il nostro intento e di poter mettere sotto sorveglianza tutti gli accessi al nostro territorio, ma manca la copertura finanziaria”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.