IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tovo San Giacomo, ordinanza contro la processionaria: alberi malati distrutti entro 15 giorni

Tovo San Giacomo. Un’ordinanza contro la processionaria: è quella firmata stamattina dal sindaco di Tovo, Alessandro Oddo. Ad annunciarlo lo stesso primo cittadino con un post sul proprio profilo Facebook.

“Visto il moltiplicarsi dei casi segnalati dai cittadini, specie nelle frazioni di Bardino Nuovo e di Bardino Vecchio, oggi ho firmato un’ordinanza contro la Processionaria del pino e della quercia e l’Euprottide – spiega – con la quale i proprietari di alberi di alto fusto, soprattutto se pini e querce, devono verificare entro 15 giorni, la presenza di nidi di processionaria e provvedere alla loro rimozione con la distruzione delle parte degli alberi colpite da queste larve“.

Queste verifiche dovranno essere effettuate per tutti gli alberi, e con maggiore attenzione sulle specie maggiormente soggette all’attacco degli infestanti: tutte le specie di pino e di questi, ed in particolare Pino silvestre, Pino nero, Pino strobo per la processionaria; tutte le specie arboree ed in particolare quercia, olmo, carpine, tiglio, salice, castano, robinia e piante da frutto per l’Euprottide.

Nel caso si riscontrasse la presenza di nidi della processionaria o dell’Euprottide, si dovrà immediatamente intervenire con la rimozione degli alberi o delle parti infestate e la loro distruzione con l’attivazione della profilassi. Le spese per gli interventi sono a carico dei proprietari, ai quali è vietato depositare rami con nidi di processionaria nelle varie frazioni di rifiuti a circuito comunale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da menabèlìn

    U prublemma di parassiti ghe l’emmu anche a’a-Pria. U stà diventandu sempre ciuù grave. Se sun mudifiché e sun sempre ciù fetenti stì parassiti, ma u se dijie in giu che tempu quarche mese su tutti beli che friti e seccan da suli…..