IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Take Off pronto a decollare di nuovo

In rete è apparso il countdown che annuncia la seconda edizione: ancora nulla però trapela sugli ospiti

Villanova D’Albenga. A scatenare l’entusiasmo di centinaia di appassionati era bastato, una decina di giorni fa, un post su facebook, un’immagine con il logo dell’evento e la scritta 2015. In una settimana erano arrivati così in poche ore oltre 300 mi piace e un centinaio di commenti, oltre alle tantissime discussioni scatenatesi su altrettanti profili che avevano condiviso e rilanciato il messaggio: “La seconda edizione del take off ci sarà“.

E qualche giorno fa, finalmente la notizia ha assunto contorni più precisi: sul sito ufficiale è comparso infatti il “countdown” ufficiale. Mancano, ad oggi, 150 giorni alla seconda edizione del Take Off, che dunque inizierà giovedì 6 agosto alle ore 19.

La macchina degli organizzatori non si è mai fermata, e dopo l’edizione zero della scorsa estate è pronta ad annunciare a breve le novità e sopratutto quello che tutti gli appassionati della EDM, musica dance elettronica, vogliono sapere, cioè la line up dell’evento. Certa invece la location, che sarà nuovamente all’interno dell’aeroporto di Villanova d’Albenga.

In questi mesi di apparente letargo gli organizzatori hanno raccolto i frutti della loro “impresa”, come moltissimi attestati di stima e menzioni nelle più importanti riviste di settore. Lo scorso 7 agosto sul palco si erano esibiti, tra gli altri, Nicky Romero (n.8 nella speciale classifica stilata da DJ Mag dei 100 dj più importanti al mondo), Dyro (n.27) e Merk & Kremont (n.94). Proprio Merk & Kremont hanno scelto le immagini della loro esibizione alla one night ingauna per il video del loro ultimo remix dal titolo “Now or Never”.

Ora è solo una questione di giorni prima che Angelo Pisella, storico patron de La Suerte e del Lido di Laigueglia, annunci le novità e dia il via alla prevendita, perché, se un anno fa in molti dubitavano che l’organizzazione sarebbe riuscita a compiere l’impresa, ora la sfida è quella di superare i 7mila spettatori della prima edizione e dare nuova vita alla movida sempre più spenta della riviera ligure.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. franzdea
    Scritto da franzdea

    bene avanti cosi. Grazie a Mr Pisella per il suo sempre vivo spirito imprenditorile dedito al mondo del divertimrnto e turismo