IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Stazione di Pietra, chiusi i bagni pubblici. Canciani (FI): “Situazione insopportabile e nessuno interviene”

Pietra Ligure. “Un’altra battaglia da affrontare in Regione con la convinzione che anche questa volta porteremo benefici ai liguri”. L’esponente di Forza Italia di Pietra Matteo Canciani interviene nuovamente sull’ormai annosa questione dei bagni pubblici della stazione pietrese.

“A diversi giorni dalla denuncia da parte mia e di Marco Melgrati – ricorda Canciani – nessuna autorità competente e, inutile sottolinearlo, dall’amministrazione comunale una presa di posizione, spiegazione o tentativo di risolvere un considerevole disagio che sta recando disservizi ai viaggiatori e non solo. Quei cartelli affissi sulle porte dei due bagni viene utilizzata come scusa cercando di nascondere la verità dietro ad un dito”.

Per Canciani la misura è colma: “Questa situazione di degrado e di problematiche sociali, già denunciata più volte dal sottoscritto, col passare del tempo e con la lentezza di trovare una soluzione da parte delle autorità competenti è diventata insopportabile, ma la chiusura dei bagni pubblici non è sicuramente una soluzione efficace ma porta solamente disservizi. Ora si darà colpa come sempre alla burocrazia o si sentirà dire la solita frase ‘noi non eravamo informati’: ma a queste risposte oramai siamo abituati quando si devono affrontare certi tipi di problematiche”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.