IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spende 10 mila euro in 5 ore, Denise Mombelli vince la sfida dello shopping da record

Alassio. Si chiama Denise Mombelli, classe 1972, ed è di Crema. In cinque ore ha speso 10 mila euro ed ha vinto la sfida de “Lo shopping dei sogni” promosso dall’Associazione “Alassio un mare di shopping”  perché doveva spendere quella cifra entro 24 ore (non in un unico negozio ndr).

La turista lombarda, sotto le feste di Natale aveva speso 100 euro e ritirato la cartolina del concorso. E’ stata lei a vincere il primo premio da 10 mila euro in buoni acquisto messi in palio per la terza edizione del concorso.

Arrivata ieri sera in auto col fratello e la figlia, Denise Mombelli si è data subito da fare. Alle 9,30 in punto era davanti ai negozi del Budello a fare acquisti. “Ho comprato scarpe, gioielli, borse. Di tutto un po’ – racconta felice alla fine dello shopping da record – Abbiamo speso buoni anche al bar e al ristorante. Poi ho messo i 15 sacchetti nel bagagliaio e sono pronta per fare ritorno a casa scortata dal fratello e dalla figlia. Ricorderò per sempre questa giornata davvero fantastica ad Alassio”.

Il secondo premio estratto consisteva in un weekend a 5 stelle presso il Grand Hotel di Alassio ed è andato ad un’altra “turista” di Milano, Diana Parini, classe 1991.

Piena soddisfazione degli organizzatori che tramite il loro presidente Claudio Betti hanno fatto sapere che hanno dovuto stampare più di 10.000 cartoline per i partecipanti e che sicuramente l’iniziativa è stato un successo per tutti, commercianti (più di 200 le attività consorziate), residenti e ospiti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da smeralda

    Ma pensa, una di Crema e una di Milano, ma pensa, vorrà dire che noi Liguri anzichè fare shopping qua andremo a fare acquisti in Lombardia,chissà che anche loro ci offrano tali opportunità, ma pensa, che bello…contente turiste????
    O a Milano costa meno…..???