IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie C femminile: Vado 8 volte a bersaglio sul campo della Sarzanese risultati

Vado Ligure. Il Vado si presenta in un tiepido pomeriggio primaverile in completo rossoblù al cospetto di una Sarzanese che due domeniche fa aveva fatto soffrire la capolista.

Le ospiti sono brillanti nei primi minuti di gioco ed al secondo tentativo passano subito a condurre grazie al colpo di testa di Pirino al 3° su angolo di Cerruti. Le vadesi si rilassano a vantaggio acquisito e per venti minuti la Sarzanese avanza, creando pericoli alla porta di Stevanin con due diagonali, prima di Polese e poi di Del Giudice.

Al 35°, però, sale in cattedra Canale, al rientro dopo un lunghissimo infortunio: sombrero dai venticinque metri e tiro di controbalzo violento di esterno che si infila dopo aver toccato l’incrocio dei pali. La partita sembra chiusa, ma al 43° Bernardi accorcia su punizione.

Nel secondo tempo entra in campo un altro Vado e la pratica si chiude in pochi minuti. Prima, al 10°, Zampacorta costruisce il 3-1 di Cerruti; poi Canale, al 15°, replica su calcio d’angolo per il 4-1.

Accorcia Zambon al 18° su un’ottima ripartenza rossonera, prima dello show di Mazzocca che con due eccellenti conclusioni dalla distanza, al 20° e al 31°, chiude di fatto la partita, prima delle nuove marcature di Cerruti al 40° e Pirino al 44°. Risultato finale: 2 a 8.

Le vadesi si dimostrano squadra in buona condizione fisica. Nel frattempo i complimenti vanno alla Valpolcevera per la vittoria del campionato di Serie C 2014/15.

La Sarzanese allenata da Feltrin si è presentata in campo con Staiano, Di Gaudio, Berti, Capua, Tavilla, Ghisolfi, Zambon, Marku, Polese, Bernardi, Del Giudice; riserve Staiano, Cicala, Mauro, Della Monica, De Paola, Rodriguez.

Il Vado di mister Giovanni Piccardo ha giocato con Stevanin, Papa (s.t. 20° Santero), Pirino, Salvo, Vignone, Levratto, Piombo, Cerruti, Canale (s.t. 20° Campanella), Mazzocca, Bonifacino (s.t. 1° Zampacorta); a disposizione S. Parodi, Gazzano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.